Turin Humanities Programme: Schiavitù, Etnia e Razza nel Mediterraneo. Idee e atteggiamenti da Omero a Colombo

Scadenza: 30 gennaio 2023
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura della Compagnia di San Paolo

Dotazione Complessiva
€ 60.000
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Facile

Finalità

La Fondazione 1563 sostiene la ricerca e l'alta formazione nel campo delle Scienze Umane e in tal senso ha lanciato il Programma Umanistico di Torino, un'iniziativa che consente ai giovani studiosi di lavorare su progetti di ricerca di durata biennale su tematiche rilevanti di storia mondiale.

Il terzo bando relativo agli studi avanzati di “Schiavitù, Etnia e Razza nel Mediterraneo. Idee e atteggiamenti da Omero a Colombo” prevede l'assegnazione di 4 borse di studio biennali.

Interventi ammissibili

I candidati sono invitati a presentare progetti di ricerca di massimo 3000 parole, più bibliografia. Il progetto deve vertere su uno o più aspetti relativi alle implicazioni e alle conseguenze culturali della schiavitù, per quanto concerne le idee e i concetti di alterità, visti in termini che possono essere più facilmente classificati come razziali o etnici a seconda del contesto. È necessario che si ponga l’accento su una chiave di lettura della schiavitù non tanto come fenomeno sociale, quanto piuttosto sull'intreccio tra la schiavitù e gli aspetti intellettuali e culturali delle configurazioni storiche in cui si è manifestata.

Per ulteriori dettagli, vi invitiamo a consultare il link del Quadro di riferimento di progetto.

È bene tener presente che le borse di studio avranno una durata di 2 anni, a partire dal 1° novembre 2023 fino al 31 ottobre 2025.

Chi può partecipare

Possono partecipare al bando i candidati in possesso di un Dottorato in Storia o in qualsiasi disciplina di Studi Umanistici.

È richiesta un’ottima conoscenza dell’inglese, in quanto è la lingua di lavoro utilizzata all’interno del Programma Umanistico di Torino.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 60.000 Euro  

Per ulteriori dettagli, vi invitiamo a consultare il link dei Termini e Condizioni della Sovvenzione.

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Attenzione! Oltre al progetto di ricerca, ai concorrenti è richiesta la presentazione dei seguenti documenti:

  • il proprio Curriculum Vitae et Studiorum;
  • un articolo, pubblicato o non pubblicato, che dimostri un pensiero innovativo (scritto in inglese, francese, tedesco, italiano, italiano e francese);
  • le informazioni di contatto di due studiosi che conoscono il lavoro del candidato e sono disposti a fungere da referenti (uno dei quali può essere il suo supervisore di Dottorato).

È sempre consigliabile prendere contatto diretto con l’Ente finanziatore al recapito di seguito indicato, ti aiuterà a comprendere se il tuo progetto possiede le giuste caratteristiche per essere finanziato:

Email: info@fondazione1563.it.

Condividi

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.