Scadenza: 15 aprile 2024
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Regione Abruzzo - ERSI

Dotazione Complessiva
€ 859.540
Finanziamento Massimo
€1.500
Finanziamento Minimo
€250
Vai al bando
Livello difficoltà bando
Intermedio

Finalità

La Regione Abruzzo, attraverso l’ERSI intende incentivare l'acquisto e l'installazione di impianti autoclave e serbatoi di accumulo idrico negli edifici residenziali che ne sono sprovvisti. La finalità del bando è quella di:

  • limitare il disagio della popolazione derivante dalla carenza idrica;
  • promuovere l'adeguamento e l'innovazione tecnologica del patrimonio edilizio residenziale realizzato in epoca antecedente al 1990, garantendo l'approvvigionamento idrico e un'adeguata pressione di distribuzione idrica nel corso delle interruzioni sulla rete causate dalla crisi idrica ormai generalizzata e ripetuta nel tempo;
  • rafforzare la prevenzione igienico-sanitaria, garantendo un sicuro afflusso idrico alle abitazioni soprattutto nel periodo estivo con le alte temperature.

Interventi ammissibili

L’intervento è diretto agli edifici realizzati prima del 1990, sprovvisti di impianto autoclave, destinati a civile abitazione, a più piani oltre il primo, per l'installazione di impianti. Il rispetto di tali requisiti è indispensabile per l’accesso al contributo; per piano “primo” deve intendersi il livello posto a quota più bassa. Per “piano” deve intendersi un livello abitabile e servito da impianto idrico sanitario.

Chi può partecipare

Il contributo è a fondo perduto ed è concesso per immobili catastalmente censiti nei territori dei Comuni della Regione Abruzzo ai seguenti soggetti:

  • persone fisiche proprietarie di abitazioni singole ricomprese in edifici non condominiali, al di fuori dell'esercizio di attività di impresa (in questo caso il contributo può essere richiesto e concesso per una sola abitazione singola) ;
  • condomìni;
  • Comuni ed ATER, per gli interventi sugli immobili adibiti ad edilizia residenziale pubblica di rispettiva proprietà

Entità del contributo

La dotazione finanziaria complessiva ammonta a 859.540 Euro.

Le risorse stanziate sono così ripartite:

  • 20% per l'assegnazione del contributo a Comuni ed ATER, seguendo l'ordine di presentazione delle domande;
  • 60% per l'assegnazione del contributo a condomìni, seguendo l'ordine di presentazione delle domande;
  • 20% alle persone fisiche proprietarie di abitazioni singole, sulla base del criterio del reddito più basso.

L’entità del contributo a fondo perduto che ERSI riconosce ai singoli beneficiari non può essere inferiore a 250 Euro e superiore ad 1.500 Euro per ciascun edificio e viene definito come di seguito riportato:

  • 250 Euro per edifici costituiti da una singola unità immobiliare fino a tre piani;
  • 500 Euro per edifici costituiti da una singola unità immobiliare superiore a tre piani;
  • 1.000 Euro per edifici costituiti da massimo 4 unità immobiliari;
  • 1.500 Euro per edifici costituiti da oltre 4 unità immobiliari.

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Rispetto dei criteri di eleggibilità delle proposte. Nella fase di valutazione ci sono due step: il primo è la valutazione dei criteri di eleggibilità e il secondo è la qualità della proposta. Fai, dunque, molta attenzione ai criteri di ammissibilità stabiliti nel bando (Cfr. art. 6, pag. 3 del bando) e accertati di esserne in linea dal punto di vista amministrativo, territoriale e finanziario.

Hai bisogno di maggiori informazioni? Contatta il seguente indirizzo email: aurelio.damico@ersi-abruzzo.it

Condividi

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.