Scadenza: 22 marzo 2024
Aperto
Dotazione Complessiva
€ 3.769.000

Finalità

“AGRITECH - Centro Nazionale di Ricerca per le tecnologie dell’Agricoltura” - è un progetto finanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca approvato con Decreto Direttoriale di concessione del finanziamento n. 1032 del 17 giugno 2022 nell’ambito degli investimenti previsti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Con l’obiettivo strategico di migliorare la produzione, di cibo attraverso l’ottimizzazione delle risorse primarie e lo sviluppo di soluzioni scientifico-tecnologiche, le attività messe in campo da AGRITECH risponderanno alle sfide di uno scenario caratterizzato da:

  • Un contesto economico sempre più urbanizzato e globalizzato;
  • Mercati nei quali le aziende risultano sempre più in crescente competizione per l’ottenimento delle risorse primarie come: terra, acqua e l’energia;
  • Una crisi climatica sempre più tangibile per i suoi effetti sul territorio e sulla popolazione.

L’ Università degli Studi Milano (di seguito anche UNIMI), in qualità di leader dello SPOKE 8, è il soggetto esecutore del Bando “Nuovi modelli di economia circolare in agricoltura attraverso la valorizzazione e il riciclo dei rifiuti” che prevede l’erogazione di finanziamenti nella forma di contributo alla spesa per sostenere progetti di ricerca fondamentale, ricerca industriale, sviluppo sperimentale, formazione e investimenti in infrastrutture di ricerca nei seguenti ambiti:

  • Nuove molecole, prodotti e processi ad alto valore aggiunto per la valorizzazione di rifiuti, scarti, sottoprodotti e coprodotti agricoli o per l’agricoltura
  • Produzione di energia da rifiuti, scarti, sottoprodotti e coprodotti agricoli
  • Recupero di nutrienti e materia organica da rifiuti, scarti e sottoprodotti agricoli
  • Sviluppo di distretti agricoli basati sulle nuove tecnologie circolari in agricoltura
Condividi