Aiuti all'avviamento di attività imprenditoriali per attività extra-agricole nelle zone rurali - Regione Molise

Scadenza: 17 gennaio 2023
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Regione Molise

Dotazione Complessiva
€ 2.000.000
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Intermedio

Finalità

Il bando intende incentivare la creazione di nuove imprese che svolgono attività extra agricole. L’obiettivo è rivitalizzare le economie rurali attraverso la creazione di nuove attività extra agricole ed un incremento delle opportunità di lavoro.

Interventi ammissibili

L’aiuto non è direttamente collegato alle operazioni o investimenti che il richiedente deve realizzare, ma viene concesso in modo forfettario quale aiuto alla start-up ed è legato alla corretta attuazione del Piano Aziendale, documento da allegare ai fini della presentazione della domanda.

Il Piano deve, oltre ai requisiti richiesti, prevedere una descrizione delle attività previste indicando a quale tipologia di attività extra-agricola ammissibile far riferimento, di seguito indicate:

  • servizi innovativi relativi alla persona;
  • servizi innovativi nel campo della comunicazione;
  • artigianato;
  • turismo rurale;
  • servizi di marketing, sociali, per il turismo;
  • piccoli esercizi commerciali.

Inoltre, è bene tener presente che la misura si applica su tutto il territorio della Regione Molise, e che il Piano deve avere inizio entro 9 mesi dalla data della di concessione del finanziamento e completarsi entro 5 anni.

Chi può partecipare

I soggetti beneficiari dell’aiuto sono Agricoltori o coadiuvanti familiari, persone fisiche residenti in aree rurali che non abbiano compiuto 60 anni di età e che intendano avviare nuove imprese, piccole o microimprese.

Per avvio di nuove piccole o microimprese si intende anche l’avvio di nuovi rami di azienda da parte di agricoltori o loro coadiuvanti familiari. I nuovi rami di azienda devono riferirsi sempre ad attività extra-agricole non presenti nell’azienda agricola esistente.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 2.000.000 Euro

Aiuto concesso come importo forfettario:

  • imprese localizzate in aree montane laddove le condizioni di vita richiedono risorse economiche più ridotte: 20.000 Euro;
  • imprese localizzate nelle altre Zone D della Classificazione PSR, laddove le condizioni di vita richiedono risorse economiche maggiori rispetto alle aree montane: 30.000 Euro.

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Attenzione! Le domande potranno essere presentate a partire dal giorno successivo alla pubblicazione del bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Molise e non oltre il sessantesimo giorno, dunque come indicato, entro il 17 gennaio 2023.

Prestare massima attenzione ai criteri di valutazione adottati dall’Ente per valutare le proposte progettuali. La lettura preliminare dei criteri ti aiuterà a capire se il tuo progetto possiede le caratteristiche per aggiudicarsi il contributo. Nella fase di scrittura i criteri di valutazione vi guideranno per capire la lunghezza e l’importanza che sarà necessario dare ai singoli paragrafi della proposta progettuale. Dovrò dare maggiore rilevanza ai paragrafi che si riferiscono ai criteri di valutazione che hanno maggior punteggio perché sono quelli su cui si baserà la valutazione del progetto (Cfr. art. 13, pagg. 10-11 del bando).

Non aspettare fino all’ultimo momento per inviare il progetto! È sempre consigliabileinviare la domanda con sufficiente anticipo rispetto alla scadenza per evitare problemi tecnici dell’ultimo minuto (es. congestione del portale web dedicato).

È sempre consigliabile prendere contatto diretto con l’Ente finanziatore al seguente recapito, ti aiuterà a comprendere se il tuo progetto possiede le giuste caratteristiche per essere finanziato:

Condividi

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.