Avviso per la concessione di contributi per i contratti di fiume delle bambine e dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi 2022/2023

Scadenza: 30 settembre 2022
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Regione Lazio 

Dotazione Complessiva
€ 200.000
Finanziamento Massimo
€10.000
Co-finanziamento
100%
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Intermedio

Finalità

Il bando è finalizzato alla selezione di progetti di educazione ambientale volti alla diffusione e sensibilizzazione dei principi e del tema dei Contratti di Fiume, tramite l’analisi del territorio, della biodiversità, dello stato chimico-biologico del corso d’acqua e lo sviluppo di azioni e comportamenti virtuosi.

Interventi ammissibili

Ciascun progetto, deve avere le seguenti caratteristiche:

  • essere volto alla diffusione e sensibilizzazione dei principi e del tema dei Contratti di Fiume;
  • essere finalizzato al coinvolgimento delle bambine, dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi e/o delle istituzioni scolastiche, di ogni ordine e grado, presenti sul territorio regionale, che sono i destinatari dei progetti, per un numero minimo di 20 (venti), anche suddivisi in piccoli gruppi;
  • le attività progettuali devono svolgersi, all’interno della Regione Lazio entro il 31 maggio 2023 (fatta salva eventuale rimodulazione per cause legate all’andamento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, inclusa la possibilità di suddividere l’attività in piccoli gruppi).

Il progetto può essere articolato nelle seguenti fasi:

  • scoperta/conoscenza (fase b): esame dello stato chimico/ecologico e degli aspetti naturalistici/biodiversità di un corpo idrico;
  • visioning (fase c): a partire dalle criticità e punti di forza rilevati, come potrebbe essere il futuro - Cosa potremmo fare in una visione temporale medio-lunga;
  • responsabilità (fase d), senza la sottoscrizione del contratto): cosa è possibile concretamente fare fin da oggi; azioni e comportamenti virtuosi in una visione temporale di breve termine; programmazione di attività “ordinarie” in cui il Fiume, il Lago, la Costa o la Foce o l’Area Marina Protetta (AMP) diventino luogo e oggetto di educazione, studio, gioco.

Chi può partecipare

Possono partecipare gli Enti Locali, gli Enti gestori delle riserve e dei parchi nazionali e regionali, Enti del terzo settore, che abbiano sede legale nel territorio della Regione Lazio.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 200.000 Euro

Contributo massimo per progetto: 10.000 Euro

Quota di cofinanziamento: 100%

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Si consiglia di leggere con attenzione i criteri di valutazione che saranno utilizzati dall’ente finanziatore ai fini della selezione delle proposte (Cfr. paragrafo 7, pagg. 11-12 del bando)

Verificate con attenzione quali sono i costi ammissibili, cioè tutti quei costi che possiamo imputare nel budget di progetto (Cfr. paragrafo 8, pag. 13 del bando).

È sempre consigliabile prendere contatto diretto con l’Ente finanziatore, ti aiuterà a comprendere se il tuo progetto possiede le giuste caratteristiche per essere finanziato: cdfbambinebambini.laziocrea@legalmail.it.

Rimani aggiornato anche in fase di candidatura! Mentre scrivi la proposta progettuale, consulta regolarmente la pagina ufficiale del bando, dove saranno pubblicati aggiornamenti e informazioni supplementari riguardanti l’invito.

Condividi

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.