Scadenza
25 febbraio 2021
Aperto
Dotazione Complessiva
€ 4.500.000

Finalità

La tratta di esseri umani è una delle aree prioritarie del ciclo programmatico europeo 2018-2021 in riferimento alla criminalità organizzata internazionale, con focus particolare su tutte le forme di sfruttamento.

Attraverso il bando, il Fondo per la Sicurezza Interna – Polizia (ISFP) mira a finanziare progetti nel settore dell'azione anti-tratta, finalizzati in particolare a contrastare la cultura dell'impunità dei responsabili.

Le proposte progettuali devono riguardare almeno una delle seguenti priorità:

1. Contrastare il modello di business finanziario dei criminali;

2. Intensificare le indagini, comprese le indagini condotte dall'intelligence e le azioni penali nel settore della tratta di esseri umani per smantellare la catena della tratta;

3. Iniziative di prevenzione, mirate alla riduzione della domanda stessa da parte delle vittime, attraverso anche la criminalizzazione del ricorso ai servizi della tratta di esseri umani.

Le proposte dovrebbero promuovere un approccio multidisciplinare al fine di affrontare la tratta di esseri umani. Le azioni proposte dovrebbero tenere conto dei principali modelli di tratta identificati e mirare allo sviluppo di capacità e conoscenze su forme specifiche di sfruttamento, nonché sul profilo specifico delle vittime con particolare attenzione ai gruppi vulnerabili, soprattutto donne e bambini.

Le proposte dovrebbero anche considerare l’impatto del Covid-19 e concentrarsi su:

  • Sviluppo di misure, strumenti e metodologie volti ad intensificare le indagini, comprese quelle finanziarie condotte dall'intelligence, e le azioni penali nel settore della tratta di esseri umani e per criminalizzare l'uso dei servizi richiesti dalle vittime della tratta.
  • Migliorare la raccolta di prove a sostegno di procedimenti giudiziari e condanne riducendo al contempo la dipendenza dalla testimonianza della vittima;
  • Ridurre la tratta di esseri umani abilitata dal cyber e migliorare l'uso della tecnologia per prevenire e combattere la tratta.
  • Azioni operative, comprese indagini congiunte. Sviluppo delle capacità, compresa la formazione dei funzionari coinvolti nelle indagini e nel perseguimento dei reati di tratta.

Le proposte devono adottare un approccio incentrato sulla vittima ed integrare una prospettiva specifica di genere e di minori nella progettazione, implementazione, monitoraggio e valutazione di un progetto. Un focus particolare dovrebbe essere rivolto alle tratte per lo sfruttamento sessuale.

Dotazione Complessiva
€ 4.500.000
Vuoi leggere la scheda completa di questo bando?

Attiva il nostro servizio e consulta tutte le opportunità di finanziamento offerte dall’Europa, dagli Enti nazionali o dalle Regioni.

Per ogni bando potrai visualizzare:

  • PROGRAMMI DI FINANZIAMENTO
  • INTERVENTI AMMISSIBILI
  • Chi può partecipare
  • Formulari e documenti
  • I CONSIGLI DEGLI ESPERTI