Scadenza
20 novembre 2020
Archiviato

PROGRAMMA/ENTE DI FINANZIAMENTO

Regione Emilia Romagna – PSR 2014-2020

Dotazione Complessiva
€ 80.000
Finanziamento Massimo
€ 20.000
Vai al bando

Finalità

Il bando GAL Valli Marecchia e Conca mira a dare attuazione agli interventi previsti nel Programma Europeo di Sviluppo Rurale 2014-2020, con l’obiettivo di favorire la diversificazione, la creazione e lo sviluppo delle piccole imprese nonché l’occupazione in zone rurali con problemi di sviluppo.

Interventi ammissibili

Il bando mira a supportare il processo di avviamento dell’attività imprenditoriale identificato nel momento di apertura della partita IVA, che non deve essere antecedente rispetto alla data di presentazione della domanda di sostegno, e non dovrà essere successiva di oltre 90 giorni rispetto alla data di comunicazione della concessione del premio.

Le spese ammissibili sono:

  • Costi di realizzazione del progetto (investimenti specifici legati allo sviluppo del progetto, quali forniture, spese per materiale o piccoli investimenti fisici collegabile alla definizione del progetto);
  • Costi di informazione e comunicazione (o comunque legati alla diffusione dei risultati, quali pubblicazioni, comunicazioni, acquisti di spazi pubblicitari e publiredazionali su riviste e carta stampata, acquisto spazi e servizi a carattere radiotelevisivo);
  • Realizzazione di siti web;
  • Acquisizione di hardware e software;
  • Investimenti immateriali (acquisizione/sviluppo programmi informatici e/o acquisizione di brevetti/licenze);
  • Costruzione/ristrutturazione immobili produttivi, eccetto la manutenzione ordinaria;
  • Nuovi canoni di affitto, locazione e/o dei ratei del mutuo;
  • Rate di eventuali contratti di leasing finanziario pagati nel periodo di vigenza del Piano di Sviluppo Aziendale;
  • Strumenti, apparecchiature, attrezzature, macchinari, attrezzature funzionali al processo di sviluppo aziendale, impianti di lavorazione/trasformazione dei prodotti aziendali che non siano, in entrata ed uscita;
  • Investimenti funzionali alla vendita delle produzioni aziendali.

L’esercizio di attività agricola non dovrà essere praticata neppure quale attività secondaria.

La durata prevista per i progetti è di 24 mesi.

Per essere beneficiari i soggetti richiedenti devono inoltre impegnarsi a proseguire l’attività intrapresa per almeno due anni a decorrere dal saldo del premio.

Il progetto è rivolto limitatamente alle zone rurali e coinvolge i seguenti comuni della provincia di Rimini: Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant’Agata Feltria e Talamello.

Chi può partecipare

Possono partecipare esclusivamente persone fisiche in possesso dei seguenti requisiti:

  • Avere almeno 18 anni;
  • Non beneficianti di pensione di anzianità o vecchiaia;
  • In possesso della cittadinanza di uno degli stati membri dell’UE;
  • Non essere stati titolari/contitolari di impresa nei 12 mesi antecedenti alla domanda, o non aver assunto compiti di amministrazione o direzione della società;
  • Iscritti all’Anagrafe regionale delle Aziende Agricole (vedere la sezione dedicata in Consigli degli esperti).

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 80.000 Euro

Il contributo destinato a ciascun progetto ammonta a 20.000 Euro.

Link e Documenti

Pagina web del bando

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Tra i criteri di valutazione verranno valorizzati, nell’ambito del Piano di Sviluppo Aziendale, settori di attività quali ambiente, energia e automazione; inoltre il livello di innovatività aggiunge un alto valore aggiunto al progetto.

Attenzione! L’IVA non è considerata un costo eleggibile pertanto tutte le spese rendicontate si intendono al netto dell’IVA.

Dotazione Complessiva
€ 80.000
Finanziamento Massimo
€ 20.000
Vai al bando
Hai bisogno di supporto?
Affidati ai nostri esperti per una consulenza personalizzata