Scadenza: 31 marzo 2023
Aperto

Finalità

Il Filo immaginario è il progetto di residenza ministeriale triennale di Gommalacca Teatro. La residenza è sostenuta dal Ministero della Cultura – Direzione Generale Spettacolo e dalla Regione Basilicata. Il bando è volto all’individuazione di tre residenze artistiche per l’anno 2023, finalizzate alla promozione e sostegno dei nuovi linguaggi della scena creativa, performativa e interdisciplinare.

Il bando intende mettere al centro la diversità delle pratiche artistiche, lingue e background, stimolando il dialogo e incoraggiando la sperimentazione nel campo delle arti performative, dell'arte contemporanea e le pratiche della co-progettazione con la comunità.

Condividi