Scadenza
24 agosto 2021
Archiviato

PROGRAMMA/ENTE DI FINANZIAMENTO

Commissione Europea - Programma Europa Creativa (CREA)

Dotazione Complessiva
€ 14.885.377
Co-finanziamento
60%
Vai al bando
Bando scaduto

Finalità

Il Programma Europa creativa incentiva azioni a sostegno dei settori culturali e creativi europei. Gli obiettivi generali del Programma sono:

  • salvaguardare, sviluppare e promuovere la diversità e il patrimonio culturale e linguistico europeo;
  • aumentare la competitività e il potenziale economico dei settori culturali e creativi, in particolare del settore audiovisivo.

L’obiettivo specifico della linea di finanziamento MEDIA è quello di promuovere la competitività, la scalabilità, la cooperazione, l'innovazione e la sostenibilità, anche attraverso la mobilità del settore audiovisivo europeo. Nell’ambito di questo obiettivo specifico, la linea MEDIA affronta le seguenti priorità:

  • coltivare talenti, competenze e abilità, stimolare la cooperazione transfrontaliera, la mobilità e l'innovazione nella creazione e produzione di opere audiovisive europee, incoraggiando la collaborazione tra Stati membri con diverse capacità audiovisive. 

In questo contesto, il bando mira a incoraggiare lo sviluppo e/o la diffusione di strumenti e modelli di business innovativiper migliorare la visibilità, la disponibilità, il pubblico e la diversità delle opere europee nell'era digitale e/o la competitività dell'industria audiovisiva europea.

Interventi ammissibili

I progetti possono riguardare in particolare:

  • Strumenti di sottotitolazione o di accessibilità/rintracciabilità/raccomandazione da utilizzare ampiamente oltre i confini e tra piattaforme al fine di migliorare la visibilità, la disponibilità e il potenziale di pubblico delle opere audiovisive europee;
  • Strumenti commercialiche migliorano l'efficienza e la trasparenza dei mercati audiovisivi: sistema automatizzato di gestione dei diritti, tecnologia per la raccolta e l'analisi dei dati;
  • Modelli di business che cercano di ottimizzare le sinergie e le complementarietà tra le piattaforme di distribuzione (festival, cinema, VOD…);
  • Strumenti aziendali che esplorano nuove modalità di produzione, finanziamento, distribuzione o promozione abilitate o potenziate dalle nuove tecnologie (AI, big data, blockchain, ecc.).

Risultati attesi:

  • Migliorare la competitività dell'industria audiovisiva europea: trasparenza, raccolta dati e uso appropriato dei big data, adattamento alle sfide e alle opportunità determinate dai cambiamenti in corso nei mercati audiovisivi;
  • Migliorare la produzione e la circolazione delle opere audiovisive europee nell'era digitale;
  • Aumentare la visibilità, la disponibilità e la diversità delle opere audiovisive europee nell'era digitale;
  • Aumentare il pubblico potenziale delle opere audiovisive europee nell'era digitale.

I progetti dovranno avere una durata non superiore a 36 mesi.

Chi può partecipare

Possono partecipare i candidati che possiedono i seguenti requisiti:

  • essere persone giuridiche (pubblici o privati);
  • essere legalmente stabiliti in uno dei paesi ammissibili, ovvero:
    • Paesi partecipanti a Europa creativa:
      • Stati membri dell'UE (compresi paesi e territori d'oltremare (PTOM);
      • Paesi extra UE:paesi del SEE elencati e paesi associati al programma Europa creativa (paesi associati) o paesi con cui sono in corso negoziati per un accordo di associazione e in cui l'accordo entra in vigore prima della firma della sovvenzione;
  • essere stabiliti in uno dei paesi partecipanti alla sezione Media del Programma Europa Creativa. 

Sono ammissibili le organizzazioni internazionali. Le regole sui paesi ammissibili non si applicano a loro.

Sono ammesse solo domande da parte di candidati singoli.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 14.885.377 di Euro

Contributo massimo per progetto: nessun limite

Quota di cofinanziamento: 60% delle spese ammissibili

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

CREA-MEDIA-2021-INNOVBUSMOD

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

La trasparenza gioca un ruolo fondamentale, pertanto, le proposte progettuali dovranno contenere piani per la divulgazione degli input e dei risultati dell'azione. Occorre prestare particolare attenzione alla comunicazione dei risultati alle autorità pubbliche, agli Stati membri e all'industria audiovisiva.

Attenzione! Prestare massima attenzione ai criteri di valutazione descritti al paragrafo 9 - Award Criteria del bando. Si fa presente che sarà data un’attenzione particolare alle candidature che presentano strategie adeguate a garantire un'industria più sostenibile e rispettosa dell'ambiente, così come l'equilibrio di genere, l'inclusione, la diversità e la rappresentatività.

La presentazione delle domande sarà esclusivamente per via elettronica, sul Funding & Tenders Portal Electronic Submission System.Non saranno accettate candidatura cartacee. La procedura è spiegata al paragrafo 11 del bando, ed inoltre prestare massima attenzione alla documentazione da allegare alla domanda (paragrafo 5 del bando).

È possibile presentare la proposta in qualsiasi lingua ufficiale dell'UE (l'abstract/riassunto del progetto dovrebbe comunque essere sempre in inglese). Per motivi di efficienza, ti consigliamo vivamente di utilizzare l'inglese per l'intera applicazione. Se hai bisogno della documentazione del bando in un'altra lingua ufficiale dell'UE, invia una richiesta entro 10 giorni dopo la pubblicazione del bando (per le informazioni di contatto, vedere la sezione 12).

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.

Dotazione Complessiva
€ 14.885.377
Co-finanziamento
60%
Vai al bando
Bando scaduto
Condividi
Registrati e consulta tutti i bandi aperti