Scadenza
22 febbraio 2021
Archiviato

PROGRAMMA/ENTE DI FINANZIAMENTO

Regione Lazio

Dotazione Complessiva
€ 3.000.000
Finanziamento Massimo
€ 100.000
Vai al bando
Pubblicato sulla piattaforma il 21 Gennaio 2021
-6 giorni alla scadenza del bando

Finalità

In attuazione degli articoli 3 e 4 della Costituzione, l’articolo 1 della legge regionale n. 24 del 27 giugno 1996 prevede che la Regione Lazio promuova, favorisca e sostenga lo sviluppo delle cooperative sociali riconoscendone il ruolo di promozione umana e di integrazione sociale con particolare riferimento alle persone svantaggiate.

La Giunta regionale del Lazio ha definito i criteri e le modalità per l’erogazione dei contributi per la realizzazione dei progetti presentati dalle cooperative sociali e/o loro consorzi.

Interventi ammissibili

I progetti prevedono la realizzazione di uno o più dei seguenti interventi:

  • l'incremento di unità lavorative svantaggiate che operano a tempo pieno in qualità di lavoratori e/o di soci lavoratori
  • il miglioramento della qualità dei servizi resi, anche attraverso il riconoscimento di idonea certificazione conforme alle direttive dell'Unione europea nel settore sociosanitario, assistenziale ed educativo
  • la realizzazione di attività integrate finalizzate alla sperimentazione di nuovi modelli organizzativi e/o alla migliore acquisizione di capacità lavorative di persone svantaggiate che operano in qualità di lavoratori e/o di soci lavoratori
  • l'adeguamento del posto di lavoro alle esigenze delle persone svantaggiate

Ogni soggetto potrà presentare al massimo una proposta progettuale in qualità di singolo proponente oppure in qualità di capofila di un partenariato; inoltre, il medesimo soggetto potrà partecipare ad un solo altro progetto in qualità di partner.

I progetti dovranno prevedere lo svolgimento di attività progettuali nel territorio della Regione Lazio.

La durata dei progetti non dovrà essere inferiore a 6 mesi e superiore a 12 mesi.

 

Chi può partecipare

Possono presentare la domanda: 

  • Cooperative sociali che gestiscono servizi socioassistenziali ed educativi, iscritte nella “sezione A” dell’Albo regionale
  • Consorzi di cui all’articolo 8 della legge n. 381 del 1991, iscritti nella “sezione C” dell’Albo regionale
  • Cooperative sociali che svolgono attività diverse, agricole, industriali, commerciali, di formazione professionale o di servizi, finalizzate all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate, iscritte nella “sezione B” dell’Albo regionale
  • Consorzi di cui all’articolo 8 della legge n. 381 del 1991, iscritti nella “sezione C” dell’Albo regionale

I Consorzi e le Cooperative iscritti all’Albo Regionale possono costituire partenariati progettuali, formati tra soggetti che decidono di associarsi e presentare insieme un progetto.

Si precisa che le cooperative sociali iscritte nella "sezione A" dell’Albo Regionale non possono presentare un progetto in riferimento alla tipologia di intervento A.

Entità del contributo

Per il finanziamento del presente avviso regionale è previsto l’importo totale di 3.000.000 di Euro, differenziato in base alla tipologia di cooperativa:

1.200.000 Euro

  • Cooperative sociali, iscritte nella “sezione A” dell’Albo regionale
  • Consorzi, iscritti nella “sezione C” dell’Albo regionale per un importo massimo pari al 10% delle risorse stanziate a favore delle cooperative iscritte nella sezione A.

1.800.00 Euro

  • Cooperative sociali, iscritte nella “sezione B” dell’Albo regionale
  • Consorzi, iscritti nella “sezione C” dell’Albo regionale per un importo massimo pari al 10% delle risorse stanziate a favore delle cooperative iscritte nella sezione B

Il contributo massimo per progetto è pari a100.000 Euro

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Attenzione: il contributo si configura come aiuto di Stato. Valutare dunque di essere effettivamente sotto i limiti richiesti dalla normativa prima di procedere con la presentazione delle proposte.

L’istanza deve essere presentata a mezzo posta elettronica certificata avvisocoopsociali.laziocrea@legalmail.it.

I progetti ammissibili e finanziati, sono quelle proposte che hanno ottenuto almeno 60 punti nella valutazione di merito operata dalla Commissione e sono finanziati in virtù dell’ottenimento di un punteggio di merito più alto rispetto agli altri progetti.

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.

Dotazione Complessiva
€ 3.000.000
Finanziamento Massimo
€ 100.000
Vai al bando
Pubblicato sulla piattaforma il 21 Gennaio 2021
-6 giorni alla scadenza del bando
Hai bisogno di supporto?
Affidati ai nostri esperti per una consulenza personalizzata