Scadenza: 2 febbraio 2023
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Camera di Commercio delle Marche – Regione Marche

Dotazione Complessiva
€ 800.000
Co-finanziamento
60%
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Facile

Finalità

Regione Marche e Camera di Commercio delle Marche intendono fornire sostegno alle imprese del territorio che prenderanno parte alle manifestazioni fieristiche nazionali ed internazionali che si svolgeranno nel secondo semestre 2022 sia in presenza che in modalità virtuale attraverso apposite piattaforme digitali.

Interventi ammissibili

Le imprese possono richiedere contributo all'Ente camerale, per la partecipazione alle seguenti manifestazioni fieristiche:

  • le fiere in presenza svolte in un paese estero;
  • le fiere in presenza a carattere internazionale che si svolgono in Italia, “certificate” e “non certificate” consultabili nei due calendari pubblicati nel sito camerale www.marche.camcom.it;
  • le fiere in presenza che si svolgono nella regione Marche e che promuovano le eccellenze della regione Marche;
  • le fiere digitali a prescindere dalla territorialità e dall'iscrizione al calendario fiere internazionali.

Per “manifestazioni fieristiche” si intendono le attività, svolte nella modalità in presenza in idonee strutture espositive (padiglioni con stand delimitati) o svolte in modalità virtuale attraverso apposite piattaforme digitali, limitate nel tempo (max 30 giorni per manifestazioni in presenza o virtuali) e svolte in regime di libera concorrenza, per la presentazione, la promozione e/o la commercializzazione di beni e servizi.

Chi può partecipare

Possono partecipare al bando le Micro, Piccole e Medie Imprese(MPMI) delle Marche.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 800.000 Euro

Il contributo viene concesso in base alle seguenti tipologie di fiere:

  • Fiere in Italia: 60% dei costi ammissibili e quietanzati, fino ad un massimo di 4.000 Euro;
  • Fiere all’estero (in paesi UE): 60% dei costi ammissibili e quietanzati, fino ad un massimo di 4.000 Euro;
  • Fiere all’estero (in paesi EXTRA UE): 60% dei costi ammissibili e quietanzati, fino ad un massimo di 5.000 Euro;
  • Fiere nelle Marche: 60% dei costi ammissibili e quietanzati, fino ad un massimo di 400 Euro;
  • Fiere DIGITALI: 60% dei costi ammissibili e quietanzati fino ad un massimo di 1.500 Euro.

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Attenzione! A pena di esclusione le domande potranno essere inviate dal 25.01.2023 al 02.02.2023 (sono irricevibili le domande inviate prima e dopo le date previste) esclusivamente in modalità telematica.

Verifica quali sono i costi ammissibili, cioè tutti quei costi che possiamo imputare nel budget di progetto (Cfr. Art. 4, pagg. 3-4 del bando).

Consulta il calendario delle fiere Italia 2022 certificate e quello delle fiere non certificate.

Rimani aggiornato anche in fase di candidatura! Mentre predisponi la tua domanda di contributo, consulta regolarmente la pagina ufficiale del bando, dove saranno pubblicati aggiornamenti e informazioni supplementari riguardanti l’invito.

Condividi

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.