Scadenza
13 aprile 2021
Archiviato

PROGRAMMA/ENTE DI FINANZIAMENTO

Commissione Europea e PRIMA Foundation

Dotazione Complessiva
€ 68.000.000
Finanziamento Massimo
€ 500.000
Vai al bando
Bando scaduto

Finalità

Il Programma PRIMA (Partnership for Research and Innovation in the Mediterranean Area) è un'azione euro-mediterranea diretta a consolidare un partenariato strutturato a lungo termine in materia di ricerca e innovazione nell'area mediterranea.

L'obbiettivo generale di PRIMA è prevedere soluzioni innovative comuni nel settore dell'approvvigionamento idrico e dei sistemi alimentari, migliorandone l'efficienza e contribuendo così a risolvere i problemi più gravi che attualmente si riscontrano nel settore dell'alimentazione, della salute, del benessere e della migrazione.

Interventi ammissibili

Il Programma PRIMA si si concentra sulle seguenti 3 aree tematiche principali:

  • Gestione delle risorse idriche
  • Sistemi agricoli sostenibili
  • Filiera agroalimentare

Il Programma è articolato in due sezioni:

SECTION 1

Composta da 4 bandi transnazionali di ricerca e innovazione, uno per ciascuna delle 3 aree tematiche di PRIMA, più una area tematica di Nexus. I bandi sono gestiti a livello centrale da PRIMA con regole di partecipazione e procedure simili a quelle normalmente utilizzate da Horizon 2020. Il finanziamento dei progetti vincitori sarà erogato direttamente dalla Fondazione PRIMA, che utilizzerà le risorse stanziate dalla Commissione Europea.

Attività eleggibili:

  • Azione di ricerca e innovazione (RIA): co-finanziamento 100%
  • Azioni di innovazione (IA): co-finanziamento 70% (per gli enti pubblici il 100%)
  • Premi: 2 Premi da 10.000 euro (le regole saranno pubblicate sul sito PRIMA)

SECTION 2

Bando transnazionale multitopic di ricerca e innovazione gestito attraverso una procedura sia internazionale che nazionale. La presentazione delle proposte, la loro valutazione e la selezione dei progetti vincitori verrà svolta dalla Fondazione PRIMA a livello internazionale.

N.B: Il finanziamento dei progetti vincitori, invece, sarà gestito a livello nazionale dai singoli Stati Partecipanti.

Attività eleggibili a livello nazionale:

  • attività classificabili come ricerca fondamentale o di base, ricerca industriale e sviluppo sperimentale, le attività di sviluppo sperimentale non devono essere preponderanti (in termini di costi)

Costi eleggibili a livello nazionale:

  • Sono ammesse le seguenti tipologie di costi: Personale, Attrezzature, Consulenza e servizi equivalenti, Materiali di consumo e Spese generali.
  • Le spese generali (overheads) non possono essere superiori al 50% delle spese per il personale. Spese di viaggio, costi di dissemination e coordinamento devono essere inclusi nelle spese generali o nelle altre categorie di costo ove possibile.
  • I costi devono essere sostenuti durante lo svolgimento del progettoovvero tra la data di inizio e la data di fine del progetto internazionale
  • Il Co-finanziamentonazionale varia dal 10% al 70% a seconda della tipologia di organizzazione partecipante (PMI, Grande Impresa, Ente pubblico) e di attività prevista (es. l’attività di ricerca di base di un ente pubblico è co-finanziata al 70%).

Chi può partecipare

Per entrambe le Sezioni:

Soggetti ammissibili

Persone giuridiche rientranti nelle seguenti categorie:

  • Imprese
  • Università (pubbliche e private)
  • Enti di ricerca (pubblici e privati)
  • Organismi di ricerca (pubblici e privati)
  • Altri soggetti privati che svolgono attività di ricerca nel settore di interesse per il bando nonché end users il cui contributo sia funzionale al raggiungimento degli obiettivi del progetto
  • Organismi internazionali(solo se necessari al raggiungimento degli obiettivi progettuali e se esiste un accordo bilaterale con l’Unione)

Composizione dei partenariati

I partenariati devono essere composti da almeno 3 soggetti giuridici indipendenti stabiliti ciascuno in tre diversi Stati considerati Partecipanti al programma, di cui:

  • Almeno uno stabilito in uno dei seguenti Stati partecipanti al Programma: Croazia, Cipro, Francia, Italia, Germania, Grecia, Lussemburgo, Malta, Portogallo, Slovenia, Spagna,
  • Almeno uno stabilito in uno dei seguenti Paesi del Mediterraneo Partecipanti al Programma: Algeria, Egitto, Giordania, Libano, Marocco, Tunisia, Turchia, Israele

Il coordinatore deve avere sede in uno dei Paesi Partecipanti del programma.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 68.000.000 di Euro

Section 1: 33.000.000 di Euro

Section 2: 35.000.000 di Euro

SECTION 2

Per il 2021, il MUR ha impegnato 7.000.000 di Euro (il finanziamento pubblico ai partner italiani partecipanti ai progetti ammessi al finanziamento è assicurato soltanto dal MUR)

Contributo massimo per progetto:

  • 500.000 Euro se il coordinatore del progetto è un partecipante italiano;
  • 350.000 Euro se il coordinatore è straniero;

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

PRIMA_Bandi 2021_Sezione 2

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Tutti i bandi PRIMA (Section 1 e 2) si articolano in 2 FASI: nella prima fase si deve sottomettere una proposta preliminare che sarà valutata dalla Fondazione PRIMA. Le proposte ammesse alla seconda fase saranno invitate a sottomettere la Full Proposal per la valutazione finale e la selezione dei progetti vincitori.

  • La prima fase della Section 1 si chiuderà 13 aprile 2021.I partecipanti che supereranno questa prima fase, saranno inviati a presentare le full proposals entro il 9 settembre 2021.
     
  • La prima fase della Section 2 si chiuderà il 21 aprile 2021.I partecipanti che supereranno questa prima fase, saranno inviati a presentare le full proposals entro il 21 settembre 2021.

Ai soggetti privati è fortemente consigliato il controllo dei requisiti economici e finanziari specificati dal bando.

A tutti i partecipanti italiani si richiede inoltre di compilare online, entro la stessa scadenza del bando internazionale, la domanda nazionale integrativa attraverso il link: https://banditransnazionali-miur.cineca.it pena la non eleggibilità della domanda stessa.

Tutte le informazioni relative ai topic e alle modalità di presentazione delle proposte preliminari dei bandi Section 1 sono reperibili nel documento Orientation Paper 2021, disponibile sul sito del Programma PRIMA. A breve saranno disponibili anche il Call Text a le Guidelines for appplicants.

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.

Dotazione Complessiva
€ 68.000.000
Finanziamento Massimo
€ 500.000
Vai al bando
Bando scaduto
Hai bisogno di chiarimenti sul contenuto del bando?
Vuoi una consulenza per partecipare a questo bando?