Scadenza: 6 ottobre 2022
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Fondazione Cariplo

Dotazione Complessiva
€ 2.000.000
Finanziamento Massimo
€150.000
Co-finanziamento
80%
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Facile

Finalità

Il bando ha l’obiettivo di sostenere interventi di restauro e recupero funzionale, urgenti e prioritari, su beni di interesse storico-architettonico, al fine di favorire processi di conservazione e buona gestione del patrimonio culturale. Attraverso tali interventi la Fondazione intende garantire condizioni di apertura, sicurezza e fruibilità dei beni al fine di avvicinare le comunità alla conoscenza del patrimonio culturale come valore identitario da trasmettere.

Interventi ammissibili

La Fondazione sosterrà la realizzazione di interventi prioritari di messa in sicurezza, miglioramento strutturale, restauro e manutenzione di beni storico-architettonici.

I progetti dovranno riferirsi prioritariamente ai seguenti ambiti da affrontare singolarmente o trasversalmente, a seconda delle tipologie di beni e di degrado identificate: coperture, strutture orizzontali e verticali, superfici e apparati decorativi architettonici (sculture, balaustre, stucchi, ecc.).

Le proposte dovranno inoltre prevedere la predisposizione del piano di conservazione preventiva e programmata dei beni oggetto dell’intervento.

Nell’ambito dei progetti sopra descritti, come interventi secondari in termini di consistenza esecutiva ed economica, saranno ammissibili anche interventi di adeguamento degli impianti, nella logica di migliorare quelli preesistenti e l’efficienza energetica, individuando soluzioni compatibili con il pregio storico-architettonico e artistico degli edifici. I progetti riferiti al solo adeguamento impiantistico non saranno ritenuti ammissibili.

Le proposte dovranno riguardare interventi su edifici vincolati ai sensi dell’art. 10 e seguenti del Titolo I, Capo I, della Parte Seconda del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio (D.Lgs. 42/2004 ss.mm.ii.).

Localizzazione: territorio di riferimento della Fondazione (la regione Lombardia e le province di Novara e del Verbano-Cusio-Ossola)

Durata progettuale: tra i 6 e i 24 mesi, con avvio successivo alla data di scadenza del bando

Chi può partecipare

Possono partecipare al bando:

  • Enti pubblici o privati non-profit proprietari di beni culturali immobili;
  • Enti pubblici o privati non-profit affidatari (possessori o detentori) di beni culturali immobili.

Tali soggetti potranno candidarsi singolarmente o in partenariato con altri enti pubblici e/o privati non profit.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 2.000.000Euro

Contributo massimo per progetto: 150.000 Euro

Quota di cofinanziamento: 80%  

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Dedicati con cura alla stesura dell’Analisi di contesto edimostra che il tuo progetto intende sopperire ad un fabbisogno reale. A tal fine, assicurati che questa sezione sia corredata di dati e studi ufficiali.

Attenzione! Non saranno considerati ammissibili progetti esclusivamente destinati al restauro di superfici pittoriche.

Consulta scrupolosamente la sezione del bando in cui sono elencati i progetti privilegiati (Cfr. par. 4.3, pagg. 5-6 del bando). 

Per informazione rivolgiti ai seguenti contatti:

Rimani aggiornato anche in fase di candidatura! Mentre scrivi la proposta progettuale, consulta regolarmente la pagina ufficiale del bando, dove saranno pubblicati aggiornamenti e informazioni supplementari riguardanti l’invito: https://www.fondazionecariplo.it/it/bandi/Bandi.html.

Condividi

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.