Scadenza
5 ottobre 2021
Aperto
Dotazione Complessiva
€ 4.000.000

Finalità

Il Programma Europa Creativa incentiva azioni a sostegno dei settori culturali e creativi europei. Gli obiettivi generali del Programma sono:

  • salvaguardare, sviluppare e promuovere la diversità e il patrimonio culturale e linguistico europeo;
  • aumentare la competitività e il potenziale economico dei settori culturali e creativi, in particolare del settore audiovisivo.

L’obiettivo specifico della linea di finanziamento MEDIA è quello di promuovere la competitività, la scalabilità, la cooperazione, l'innovazione e la sostenibilità, anche attraverso la mobilità del settore audiovisivo europeo. Nell’ambito di questo obiettivo specifico, la linea MEDIA affronta le seguenti priorità:

  • rafforzare la circolazione, la promozione, la distribuzione online e nelle sale di opere audiovisive europee, all'interno dell'Unione e a livello internazionale nel nuovo contesto digitale, anche attraverso modelli commerciali innovativi;
  • promuovere le opere audiovisive europee, comprese quelle del patrimonio, e sostenere l'impegno e lo sviluppo del pubblico di tutte le età, in particolare dei giovani, in tutta Europa.

In questo contesto il bando intende:

  • rafforzare la collaborazione transfrontaliera tra le piattaforme europee di Video On Demand (VOD) attraverso attività congiunte/collaborative per aumentare il pubblico online dei contenuti audiovisivi europei
  • rafforzare l'attrattiva delle piattaforme europee di Video On Demand (VOD) ammissibili per il pubblico transfrontaliero e il consumo online su più vasta scala
  • migliorare la circolazione e il consumo digitale dei contenuti europei aumentandone la visibilità
  • sviluppare nuovi modelli di business e raggiungere economie transfrontaliere
Dotazione Complessiva
€ 4.000.000
Condividi
Vuoi leggere la scheda completa del bando?

Per ogni bando potrai visualizzare:

  • PROGRAMMI DI FINANZIAMENTO
  • INTERVENTI AMMISSIBILI
  • Chi può partecipare
  • Formulari e documenti
  • CONSIGLI DEGLI ESPERTI
  • Livello di difficoltà del bando