Bando a sostegno di opere audiovisive da parte di società di produzione europee indipendenti (catalogo da 3 a 5 opere)

Scadenza
25 agosto 2021
Archiviato

PROGRAMMA/ENTE DI FINANZIAMENTO

Commissione Europea – Programma Europa Creativa (CREA)

Dotazione Complessiva
€ 15.097.288
Finanziamento Massimo
€ 510.000
Finanziamento Minimo
€ 90.000
Co-finanziamento
70%
Vai al bando
Bando scaduto

Finalità

Il Programma Europa Creativa incentiva azioni a sostegno dei settori culturali e creativi europei.

Gli obiettivi generali del Programma sono:

  • salvaguardare, sviluppare e promuovere la diversità e il patrimonio culturale e linguistico europeo;
  • aumentare la competitività e il potenziale economico dei settori culturali e creativi, in particolare del settore audiovisivo.

L’obiettivo specifico della linea di finanziamento MEDIA è quello di promuovere la competitività, la scalabilità, la cooperazione, l'innovazione e la sostenibilità, anche attraverso la mobilità del settore audiovisivo europeo. Nell’ambito di questo obiettivo specifico, la linea MEDIA affronta le seguenti priorità:

  • coltivare talenti, competenze e abilità, stimolare la cooperazione transfrontaliera, la mobilità e l'innovazione nella creazione e produzione di opere audiovisive europee, incoraggiando la collaborazione tra Stati membri con diverse capacità audiovisive.

In questo contesto il bando sostiene lo sviluppo di opere audiovisive da parte di società di produzione europee indipendenti, con lo scopo di promuovere la loro competitivitàe il loro peso economico sul mercato. Inoltre l’obiettivo è anche quello di aumentare la capacità dei produttori audiovisivi di sviluppare progetti che abbiano un potenziale di circolazione in tutta Europa e di facilitare la coproduzione europea e internazionale.

Interventi ammissibili

Saranno sostenute le società di produzione europee indipendenti in grado di sviluppare un catalogo da 3 a 5 opere audiovisive destinate al cinema, alla trasmissione televisiva, a piattaforme digitali nelle seguenti categorie: animazione, documentario creativo o fiction. Tali azioni permetteranno alle società di produzione di ridurre i rischi e aumentare la loro capacità di attrarre e trattenere i talenti.

Sono finanziabili le seguenti attività:

  • lungometraggi, animazioni e documentari creativi della durata minima di 60 minuti destinati principalmente alla distribuzione cinematografica;
  • progetti di:
    • fiction(una tantum o serie) della durata totale di almeno 90 minuti;
    • animazione(una tantum o serie) di una durata totale di almeno 24 minuti;
    • documentari creativi (una tantum o serie) della durata totale di almeno 50 minuti destinati principalmente alla televisione o su piattaforma digitale.
  • progetti interattivi, animazione o documentari creativi (ad esempio progetti di realtà virtuale narrativa) di qualsiasi durata.

I singoli episodi di una serie non possono essere suddivisi in candidature separate e non possono essere presentati come progetti separati all'interno della stessa candidatura.

Attenzione!i seguenti progetti non sono ammissibili:

  • Registrazioni dal vivo, giochi TV, talk show, cooking show, riviste, programmi TV, reality show, programmi educativi, didattici e “how to”;
  • Documentari di promozione turistica, “making-of”, reportage, reportage sugli animali, telegiornali e “docu-soap”;
  • Progetti che includono materiale pornografico o razzista o che promuovono la violenza;
  • Opere di carattere promozionale;
  • Produzioni istituzionali per promuovere una specifica organizzazione o le sue attività;
  • Video musicali e videoclip; Progetti già finanziati da Eurimages;
  • Produzioni originariamente intese come opere cinematografiche.

I progetti dovranno avere una durata non superiore a 36 mesi.

Chi può partecipare

Possono partecipare i candidati che possiedono i seguenti requisiti:

  • essere persone giuridiche (pubblici o privati);
  • essere legalmente stabiliti in uno dei paesi ammissibili, ovvero:
    • Paesi partecipanti a Europa creativa:
      • Stati membri dell'UE (compresi paesi e territori d'oltremare (PTOM);
      • Paesi extra UE: paesi del SEE elencati e paesi associati al programma Europa creativa (paesi associati) o paesi con cui sono in corso negoziati per un accordo di associazione e in cui l'accordo entra in vigore prima della firma della sovvenzione;
  • essere stabiliti in uno dei paesi partecipanti alla sezione Media del Programma Europa Creativa;
  • essere società di produzione audiovisive europee indipendenti che possono dimostrare un'esperienza recente nella produzione di opere distribuite a livello internazionale.

Le persone fisiche non possono presentare domanda, con l’eccezione dei lavoratori autonomi, cioè le ditte individuali che non hanno personalità giuridica separata da quella fisica.

Le entità che non hanno personalità giuridica secondo il loro diritto nazionale possono partecipare in via eccezionale, a condizione che i loro rappresentanti abbiano la capacità di assumere obblighi giuridici a loro nome e offrano garanzie per la protezione degli interessi finanziari dell'UE equivalenti a quelle offerte dalle persone giuridiche.

I candidati possono presentare una sola domanda di contributo, in qualità di capofila, scegliendo se fare domanda per bando in oggetto o per il bando che prevede lo sviluppo di una mini lista europea di opere audiovisive (catalogo da 2 a 3 opere). Tuttavia, possono essere partner.

Sono ammesse solo domande da parte di candidati singoli.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 15.097.288Euro

Contributo minimo per progetto: 90.000 Euro

Contributo massimo per progetto: 510.000 Euro

Quota di co-finanziamento: 70% delle spese ammissibili

Il contributo sarà un contributo forfettario. Ciò significa che rimborserà un importo fisso, basato su una somma forfettaria o su un finanziamento non legato ai costi.

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

CREA-MEDIA-2021-DEVSLATE

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Attenzione! Prestare massima attenzione ai criteri di valutazione descritti al paragrafo 9- Award Criteria del bando. Si fa presente che sarà data un’attenzione particolare alle candidature che presentano strategie adeguate per garantire un'industria più sostenibile e rispettosa dell'ambiente, così come l'equilibrio di genere, l'inclusione, la diversità e la rappresentatività.

Per quanto riguarda gli importi forfettari stabiliti, si consiglia di leggere attentamente a pag. 19 del bando dove sono elencati i valori degli importi per ogni tipologia di opera audiovisiva.

La presentazione delle domande sarà esclusivamente per via elettronica, sul Funding & Tenders Portal Electronic Submission System. Non saranno accettate candidatura cartacee. La procedura è spiegata al paragrafo 11 del bando, ed inoltre prestare massima attenzione alla documentazione da allegare alla domanda (paragrafo 5 del bando).

E’ possibile presentare la proposta in qualsiasi lingua ufficiale dell'UE (l'abstract/riassunto del progetto dovrebbe comunque essere sempre in inglese). Per motivi di efficienza, ti consigliamo vivamente di utilizzare l'inglese per l'intera applicazione. Se hai bisogno della documentazione del bando in un'altra lingua ufficiale dell'UE, invia una richiesta entro 10 giorni dopo la pubblicazione del bando (per le informazioni di contatto, vedere la sezione 12).

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.

Dotazione Complessiva
€ 15.097.288
Finanziamento Massimo
€ 510.000
Finanziamento Minimo
€ 90.000
Co-finanziamento
70%
Vai al bando
Bando scaduto
Condividi
Registrati e consulta tutti i bandi aperti