Scadenza
14 settembre 2021
Archiviato

PROGRAMMA/ENTE DI FINANZIAMENTO

Regione Lombardia

Dotazione Complessiva
€ 2.400.000
Finanziamento Massimo
€ 100.000
Co-finanziamento
70%
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Intermedio
Richiesta media/consolidata esperienza nella progettazione.

Finalità

Il bando “Viaggio in Lombardia” sostiene lo sviluppo e la promozione istituzionale, da parte di partenariati di soggetti pubblici, di itinerari turistici che si snodano tra i comuni capoluogo e le destinazioni lombarde “fuoriporta” al fine di destagionalizzare, decentrare e rendere sostenibili i flussi di turisti e viaggiatori anche in vista dei prossimi grandi eventi quali Bergamo e Brescia Capitali Italiane della Cultura 2023 e Giochi Olimpici Invernali Milano Cortina 2026.

Interventi ammissibili

I progetti per essere dichiarati ammissibili devono prevedere le seguenti attività minime essenziali:

  • declinazione di almeno un itinerario turistico tematico esperienziale che si sviluppa obbligatoriamente tra il comune capoluogo e le altre destinazioni anche in vista dei prossimi grandi eventi quali Bergamo e Brescia Capitali Italiane della Cultura 2023 e Giochi Olimpici Invernali Milano Cortina 2026. A tal proposito, il progetto dovrà esplicitamente citare gli attrattori coinvolti del comune capoluogo di Provincia o di Città Metropolitana che saranno valorizzati ai fini di promozione turistica nonché descrivere la funzionalità degli stessi in funzione dell’itinerario proposto;
  • un’attività di promozione turistica b2c funzionale agli itinerari declinati;
  • un’attività di promozione turistica b2b funzionale agli itinerari declinati.

I progetti ammessi devono essere realizzati e rendicontati entro il 15 dicembre 2022.

Chi può partecipare

Possono partecipare al bando partenariati composti da almeno 2 soggetti appartenenti a una o più delle seguenti categorie:

  • enti locali lombardi, compresi i consorzi cui partecipano enti locali ai sensi del D.Lgs. n. 267/2000 con esclusione di quelli che gestiscono attività aventi rilevanza economica ed imprenditoriale e dei consorzi per la gestione dei servizi sociali;
  • soggetti pubblici di cui all’elenco delle unità istituzionali che fanno parte del settore delle Amministrazioni pubbliche (Settore S13 nel SEC) aventi prevalente finalità statutaria di promozione turistica;
  • camere di commercio lombarde.

Ai fini della presentazione dei progetti, i partner devono individuare un soggetto capofila e formalizzare il partenariato in un accordo che fornisce elementi in merito all’oggetto e alla modalità di collaborazione, ai ruoli e agli impegni assunti dal capofila e dai partner in relazione alla realizzazione del progetto.

Entità del contributo

Il bando prevede la concessione di contributi a fondo perduto. L’agevolazione massima concedibile per partenariato è pari a 100.000 Euro. L’importo di tale agevolazione non deve superare il 70% della spesa complessiva ammissibile prevista per la realizzazione del progetto. I progetti per essere ammissibili devono prevedere un investimento totale almeno pari a 75.000Euro.

Sarà valutata positivamente la richiesta di un’agevolazione di intensità minore al 70% della spesa complessiva ammissibile.

L’agevolazione sarà erogata ai soggetti ammessi a contributo nelle seguenti modalità:

  • anticipo pari al 50% del contributo previsto per ciascun soggetto partner;
  • saldo previa rendicontazione delle spese complessivamente sostenute e ammesse entro e non oltre il 15 dicembre 2022.

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Scheda progetto

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Le proposte progettuali devono includere dei piani dettagliati di comunicazione e di promozione degli interventi previsti. A tal proposito è necessario fare attenzione a rispettare le regole operative per la comunicazione riportate nel bando a p. 7.

Si evidenzia che l’investimento complessivo previsto per progetto deve prevedere

  • per il 50% spese di natura corrente, ossia acquisto di servizi necessari allo sviluppo e alla promozione istituzionale di itinerari turistici per un valore pari al 50% dell’investimento complessivo;
  • per il 50% spese di natura capitale, ossia acquisto di beni, macchinari, attrezzature ad utilizzo pluriennale funzionali alla valorizzazione degli itinerari turistici stessi e finalizzati all’incremento patrimoniale dell’ente beneficiario.

Non sono ammesse spese di personale e attività connesse all’ordinaria amministrazione dei soggetti beneficiari né spese connesse a manutenzioni ordinarie, acquisto materiale di consumo e licenze software.

Si fa presente che la valutazione delle proposte progettuali sarà effettuata sulla base dei seguenti criteri (tutti ugualmente influenti):

  • qualità ed efficacia del progetto;
  • articolazione del piano di promozione degli itinerari turistici individuati in termini di varietà dei canali utilizzati, rilevanza delle attività, numerosità dei canali e dei mercati target;
  • congruità del piano di investimento del progetto.

Dei punti extra saranno assegnati come descritto nella tabella a pagina 13 del bando: in particolare saranno assegnati fino a 5 punti extra a coloro che prevederanno un cofinanziamento del progetto in una percentuale maggiore al 30% dell’investimento complessivo.

La pubblicazione della graduatoria avverrà entro 3 mesi dalla chiusura dei termini per la presentazione delle domande.

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.

Dotazione Complessiva
€ 2.400.000
Finanziamento Massimo
€ 100.000
Co-finanziamento
70%
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Intermedio
Richiesta media/consolidata esperienza nella progettazione.
Condividi
Registrati e consulta tutti i bandi aperti