Scadenza: 31 dicembre 2022
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Fondazione Carifac

Dotazione Complessiva
€ 45.000
Finanziamento Massimo
€5.000
Finanziamento Minimo
€500
Co-finanziamento
50%
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Intermedio

Finalità

Coerentemente con le linee strategiche illustrate nel Piano Programmatico Pluriennale 2023-2025, la Fondazione Carifac assegna risorse erogative a soggetti operanti nel settore Volontariato Filantropia e Beneficenza. Si intende destinare i contributi a fronte di un’unica valutazione dei progetti proposti, che tenga conto della rilevanza strategica e operativa di ciascun progetto.

Interventi ammissibili

Sono considerati ammissibili per i contributi gli interventi rientranti nelle seguenti tipologie:

  • interventi di supporto alle fragilità sociali;
  • interventi a sostegno della popolazione anziana;
  • interventi a sostegno di persone con disabilità;
  • interventi a sostegno dell'inclusione socio-lavorativa.

È bene sottolineare che i progetti dovranno svolgersi nel periodo che intercorre tra il01/01/2023 e il 30/06/2023; nel caso di progetti che riguardino eventi specifici, non saranno ammesse durate superiori a 2 mesi prima e dopo l’evento stesso.

Inoltre, i progetti dovranno essere realizzati nelterritorio di riferimento della Fondazione Carifac, come di seguito indicato:

  • zona a: Fabriano, Arcevia, Genga, Sassoferrato, Serra San Quirico;
  • zona b: Cupramontana, Maiolati Spontini, Monte Roberto, San Paolo di Jesi, Staffolo.

Chi può partecipare

Possono partecipare al bando i soggetti attivi nel territorio di competenza della Fondazione Carifac e operanti nel settore Volontariato Filantropia e Beneficenza.

Nello specifico, potranno presentare richiesta di contributo:

  • Associazioni senza fini di lucro;
  • Istituzioni;
  • Fondazioni di gestione;
  • Enti (Pubblici o Ecclesiastici).

Le Associazioni devono essere operanti da almeno 1 anno.

Per ulteriori dettagli, vi invitiamo a consultare l’Art. 5 del Manuale delle Attività Erogative.

È facoltà dei soggetti richiedenti presentare un progetto in maniera indipendente: la costituzione di un partenariato non rappresenta un obbligo per il presente bando, ma potrà risultare un elemento positivo in fase di valutazione.

Il soggetto o i soggetti partner possono essere esclusivamente partner sostenitori contribuendo alla realizzazione del progetto attraverso risorse umane, materiali e/o economiche a titolo di cofinanziamento o attraverso la partecipazione attiva alle azioni progettuali, senza valorizzazione economica.

Dunque, è bene tener presente che i partner non possono essere in alcun modo (diretto o indiretto) destinatari di risorse economiche.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 45.000 Euro

Finanziamento minimo per progetto: 500 Euro

Finanziamento massimo per progetto: 5.000 Euro

Quota di cofinanziamento: 50%

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Richieste di Contributo - Manuali

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Verifica con attenzione quali sono icosti ammissibili, cioè tutti quei costi che possiamo imputare nel budget di progetto (Manuale di Rendicontazione).

Consulta scrupolosamente i criteri di valutazione e di attribuzione del punteggio adottati dall’Ente per valutare le proposte progettuali. La lettura preliminare dei criteri ti aiuterà a capire se il tuo progetto possiede le caratteristiche per aggiudicarsi il contributo. Dovrò dare maggiore rilevanza agli aspetti che si riferiscono ai criteri di valutazione che hanno maggior punteggio perché sono quelli su cui si baserà la valutazione del progetto (Cfr. par.5, pagg. 9-10 del bando).

Non aspettare fino all’ultimo momento per inviare il progetto!È sempre consigliabileinviare la domanda con sufficiente anticipo rispetto alla scadenza per evitare problemi tecnici dell’ultimo minuto (es. congestione del portale web dedicato).

È sempre consigliabile prendere contatto diretto con l’Ente finanziatore al recapito di seguito indicato, ti aiuterà a comprendere se il tuo progetto possiede le giuste caratteristiche per essere finanziato:

  • Tel: 0732 251317

 

Condividi

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.