Scadenza: 18 aprile 2024
Aperto
Dotazione Complessiva
€ 6.000.000

Finalità

Il Programma CERV (Cittadinanza, Eguaglianza, Diritti e Valori) intende fornire finanziamenti per azioni volte a sostenere l’uguaglianza, l'impegno dei cittadini, l'attuazione dei diritti e dei valori dell'UE.

In tale contesto si inserisce il bando “Reti fra città” che, con il fine di ampliare la prospettiva dei cittadini dell’UE, intende finanziare progetti che incentivino il senso di appartenenza e identità europee attraverso attività che implementino le reti fra le città.

In particolare, il bando risponde ai seguenti obiettivi:

  • Promuovere gli scambi tra cittadini di Paesi diversi, per rafforzare la comprensione e la tolleranza reciproca e dare loro l'opportunità di ampliare le proprie prospettive e sviluppare un senso di appartenenza e identità europea; 
  • Permettere alle città di coinvolgere i cittadini e le comunità in discussioni e azioni sul clima e l'ambiente, comprese le questioni energetiche, e sulla solidarietà e la migrazione. Dare ai cittadini l'opportunità di scoprire la diversità culturale dell'Unione europea e renderli consapevoli che i valori e il patrimonio culturale europei costituiscono la base di un futuro comune; 
  • Incoraggiare la cooperazione tra i comuni e lo scambio di buone pratiche; 
  • Sostenere la buona governance locale e rafforzare il ruolo delle autorità locali e regionali nel processo di integrazione europea.
Condividi