Scadenza: 19 aprile 2024
Aperto
Dotazione Complessiva
€ 12.800.000

Finalità

Il Programma tematico per le organizzazioni della società civile (OSC) mira a rafforzare le OSC come attori indipendenti di buon governo e sviluppo a pieno titolo. Il programma si concentra sulla promozione di:

  • una società civile e uno spazio democratico inclusivi, partecipativi, responsabili e indipendenti nei Paesi partner; e un dialogo inclusivo e aperto con e tra le OSC;
  • una società meglio informata e più inclusiva, con uno sviluppato senso di corresponsabilità per lo sviluppo sostenibile, anche affrontando sfide globali come il cambiamento climatico e le disuguaglianze.

L'obiettivo globale dell’invito a presentare proposte è quello di migliorare i contributi delle organizzazioni della società civile (OSC) ai processi e ai risultati in materia di governance, sviluppo e diritti umani.

Le priorità dell’invito sono:

  • Lotto 1 - Riconciliazione, riabilitazione e unità: l'obiettivo specifico di questo lotto è sostenere la costruzione della pace e i processi di riconciliazione sostenibile in Ruanda.
  • Lotto 2 - Voce e responsabilità della società civile: l'obiettivo specifico di questo lotto è rafforzare la voce dei cittadini e l'effettiva partecipazione ai meccanismi di responsabilità.
  • Lotto 3 - Ambiente: l'obiettivo specifico di questo lotto è sostenere azioni per il clima e l'ambiente a livello locale, guidate dai giovani, per porre fine alle tendenze che si rafforzano a vicenda del cambiamento climatico e del degrado degli ecosistemi.
  • Lotto 4 - Arte e cultura: gli obiettivi specifici di questo lotto sono stimolare la creatività e la libera espressione artistica tra i giovani e rafforzare le industrie culturali e creative in Ruanda.
  • Lotto 5 - Antidiscriminazione: l'obiettivo specifico di questo lotto è proteggere e promuovere i diritti dei gruppi minoritari in Ruanda, comprese le minoranze sessuali.
  • Lotto 6 - Soluzioni durature per lo sfollamento forzato: gli obiettivi specifici di questo lotto sono rafforzare la resilienza e l'autosufficienza delle popolazioni sfollate con la forza e delle comunità ospitanti e contribuire a fornire soluzioni durature alle popolazioni sfollate con la forza in uno o più dei seguenti campi: Kigeme, Kiziba, Mugombwa, Nyabiheke.
Condividi