Scadenza: 20 aprile 2022
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Commissione Europea - Programma Horizon Europe

Dotazione Complessiva
€ 9.000.000
Finanziamento Massimo
€3.000.000
Finanziamento Minimo
€2.000.000
Co-finanziamento
100%
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Difficile

Finalità

Horizon Europe è il più grande programma di finanziamento al mondo per la ricerca e l’innovazione lungo l'intera catena del valore (dalla ricerca di frontiera al mercato) e coinvolge più di 130 paesi.

Obiettivo Generale: generare un impatto scientifico, economico e sociale attraverso gli investimenti dell’Unione nel campo della ricerca e dell’innovazione, al fine di rafforzare le basi scientifiche e tecnologiche dell’Unione e promuoverne la competitività, anche nel suo settore industriale, realizzare le priorità strategiche dell’Unione e contribuire ad affrontare le sfide globali, compresi gli obiettivi di sviluppo sostenibile.

Il programma si articola in 3 assi di intervento:

  • Excellent Science
  • Global Challenges & European Industrial Competitiveness
  • Innovative Europe

L’asse Global Challenges & European Industrial Competitivenes, è suddiviso in 6 Clusters.

Nell’ambito del Cluster 2 -Culture, creativity and inclusive society, è possibile presentare progetti relativamente a diversi topics. La missione del cluster è quella di raggiungere gli obiettivi e le priorità dell'UE sul rafforzamento della governance democratica e della partecipazione dei cittadini, sulla salvaguardia del patrimonio culturale, e per rispondere e dare forma alle multiformi trasformazioni sociali, economiche, tecnologiche e culturali. Il cluster 2 intende mobilitare le competenze multidisciplinari di scienze sociali e umane europee per comprendere le fondamentali trasformazioni contemporanee della società, dell'economia, della politica e della cultura. Mira a fornire opzioni politiche basate sull'evidenza per una transizione verde e digitale europea socialmente giusta e inclusiva.

Il Cluster 2 -Culture, creativity and inclusive society, è a sua volta suddiviso in 3 destinazioni :

  • Innovative Research on Democracy and Governance.
  • Innovative Research on the European Cultural Heritage and the Cultural and Creative Industries.
  • Innovative Research on Social and Economic Transformations.

Il bando “Contributi per progetti sull’educazione a sostegno della democrazia” dall’ID:HORIZON-CL2-2022-DEMOCRACY-01-04, fa parte della prima destinazione: Innovative Research on Democracy and Governance.

 

Interventi ammissibili

Con la destinazione Innovative Research on Democracy and Governancesi intende fornire conoscenze, dati e raccomandazioni scientificamente solide per rafforzare la governance democratica e migliorare la fiducia nelle istituzioni democratiche. Le proposte progettuali che rispondono al bando “Contributi per progetti sull’ educazione a sostegno della democrazia” dovranno concentrarsi sull’educazione come elemento fondamentale per il rafforzamento della cittadinanza e resilienza democratiche.

Le proposte progettuali dovranno:

  • analizzare i metodi per insegnare agli studenti/esse come aumentare la loro capacità di impegnarsi attivamente nella politica democratica, di comprendere e riflettere sulle interconnessioni globali, sui rapporti di potere ineguali, sull'esaurimento delle risorse naturali e sul cambiamento climatico, e di contribuire alla promozione dello sviluppo sostenibile, dell'inclusione, dell'antirazzismo, dell'uguaglianza, della giustizia e della pace;
  • proporre strade per aggiornare e sviluppare nuovi curricula e aree di apprendimento;
  • proporre modi per sostenere il personale docente, al fine di rafforzare i valori democratici, il pensiero critico e l'impegno sociale positivo in modo olistico;
  • fornire prove complete sui legami tra il capitale economico, sociale e culturale e le disuguaglianze e i livelli di impegno politico, fiducia sociale, partecipazione e tolleranza interculturale;
  • includere ricerca sperimentale partecipativa per testare strumenti educativi e formativi e per dimostrare l'impatto degli strumenti proposti, compreso il feedback degli studenti e degli insegnanti;
  • esaminare nuovi formati (anche misti) di istruzione e formazione che incorporino approcci creativi come la gamification;
  • strutturare la progettazione di aule virtuali e spazi di co-working virtuale, e altre espressioni culturali come l'interpretazione dell'alfabetizzazione, la scrittura creativa o il teatro, al fine di raggiungere i gruppi target in modo efficace e innovativo.

Numeri di progetti finanziabili: saranno finanziati massimo 3 progetti

 

Chi può partecipare

Potranno partecipare soggetti giuridici di qualisasi tipoligia stabiliti in uno dei paesi ammissibili, ovvero:

Si potranno presentare proposte progettuali sotto forma di consorzio, purchè esso includa: 

  • almeno un soggetto giuridico indipendente stabilito in uno Stato membro;
  • almeno altri due soggetti giuridici indipendenti, ciascuno stabilito in Stati membri o Paesi associati diversi.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 9.000.000 Euro

Finanziamento per ogni progetto: minimo 2.000.000massimo 3.000.000 Euro

Quota di cofinanziamento: 100%

Link e Documenti

Consigli degli esperti

Attenzione! Il bando fa parte dell’Azione Ricerca e Innovazione (RIA).Si tratta diAttività che mirano principalmente a stabilire nuove conoscenze o ad esplorare la fattibilità di una tecnologia, un prodotto, un processo, un servizio o una soluzione nuova o migliorata. Ciò può includere la ricerca di base e applicata, sviluppo e integrazione di tecnologie, test, dimostrazione e convalida di un prototipo su piccola scala in un laboratorio o in un ambiente simulato.

Valuta con cura la struttura del partenariato e i soggetti beneficiari del progetto.Il coinvolgimento dei cittadini e dei giovani, anche attraverso le ONG, le parti sociali e le organizzazioni di base, e la cooperazione con i settori culturali e creativi sono fortemente incoraggiati per garantire il raggiungimento dei risultati attesi.

Presta attenzione alla competitività. Difatti, si fa presente che il bando è altamente competitivo, per ognuno delle call elencate saranno approvati massimo 3 progetti.

Prenditi del tempo per valutare la stesura dell'analisi di contesto. Nella parte introduttiva viene indicato che per rispondere ai bandi del Cluster 2, si deve dedicare attenzione alle sinergie e complementarietàcon altri rilevanti Programmi dell’Unione (pagg. 7- 9). Soprattutto per quanto riguarda l'adozione dei risultati della ricerca e delle soluzioni innovative sviluppate nell'ambito di Horizon Europe, i Programmi di riferimento saranno:Creative Europe; Erasmus+; Neighbourhood, Development and International Cooperation Instrument; Digital Europe Programme (DEP).

Novità importante! Il Programma Horizon Europe prevede come requisito l'adozione di un Gender Equality Plan (GEP) per tutte le organizzazioni partecipanti. Presta quindi cura nella lettura di come deve essere strutturato e la sua funzione nella fase di presentazione del progetto (pagg.13 e 14 HE Main Work Programme 2021–2022 – 13. General Annexes).

Condividi
Scopri le funzionalità avanzate
  • Schede bando complete
  • Monitoraggio personalizzato
  • Salvataggio ricerche
  • Aggiornamento quotidiano
Prova gratis per 7 giorni

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.