Scadenza
30 settembre 2020
Archiviato

PROGRAMMA/ENTE DI FINANZIAMENTO

Fondazione Caritro - Cassa di risparmio di Trento e Rovereto

Dotazione Complessiva
€ 120.000
Finanziamento Massimo
€ 7.000
Co-finanziamento
60%

Finalità

La Fondazione stimola la produzione, la diffusione e la valorizzazione di attività culturali, ritenute azioni strategiche per favorire e promuovere la crescita e lo sviluppo della società.

L’obiettivo del bando è quello di favorire la ripartenza del sistema culturale sostenendo progetti di divulgazione culturale sviluppati con logiche di rete da realtà di volontariato, eventualmente prevedendo anche modalità di fruizione a distanza tramite l’uso di tecnologie digitali.

Interventi ammissibili

I progetti presentati devono rispettare i seguenti requisiti:

  1. rete composta da almeno 2 realtà di volontariato culturale con:

a) sede legale in Provincia autonoma di Trento;

b) almeno 10 soci;

  1. il ruolo di capofila deve essere svolto da una realtà di volontariato culturale con i requisiti previsti al punto 1) e un bilancio/rendiconto con spese annuali non superiori a 50.000 euro;
  2. inizio attività dopo la data di presentazione del progetto;
  3. durata massima 12 mesi;
  4. realizzazione in Provincia autonoma di Trento;
  5. costo complessivo non superiore a 25.000 euro;
  6. la realtà capofila può presentare un solo progetto, ma figurare in più progetti come partner.

Non sono ritenuti ammissibili progetti:

  • Presentati da realtà capofila appartenenti al sistema delle Pro Loco;
  • Che si configurino prevalentemente come attività formative, corsi di aggiornamento, attività laboratoriali rivolte ad un numero ristretto di partecipanti, manifestazioni o saggi conclusivi di attività formative, iniziative riconducibili a finalità di animazione o intrattenimento turistico.

Al momento della presentazione dei progetti si chiede la selezione di una delle seguenti categorie:

  • Progetti sperimentali (ad esempio, iniziative dove prevalgono modalità e linguaggi innovativi e originali)
  • Progetti tradizionali (ad esempio, iniziative dove prevalgono modalità e linguaggi più usuali e consolidati)

Chi può partecipare

Il bando è destinato a reti composte da almeno 2 realtà di volontariato culturale che collaborano per programmare e realizzare il progetto.

 

Per realtà di volontariato culturale si intendono: associazioni, fondazioni, cooperative sociali, comitati, organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 120.000 Euro

Contributo massimo della Fondazione: 60% del costo complessivo del progetto e non può comunque essere superiore a 7.000 euro

Link e Documenti

Pagina web per documenti e formulari

 

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Dotazione Complessiva
€ 120.000
Finanziamento Massimo
€ 7.000
Co-finanziamento
60%
Hai bisogno di supporto?
Affidati ai nostri esperti per una consulenza personalizzata