Costi di transazione a sostegno degli intermediari della finanza sociale

Scadenza: 14 giugno 2022
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Commissione Europea - European Social Fund+ (ESF+)

Dotazione Complessiva
€ 4.000.000
Finanziamento Massimo
€650.000
Finanziamento Minimo
€300.000
Co-finanziamento
80%
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Difficile

Finalità

Il bando è finanziato nell'ambito della Sezione Occupazione e innovazione sociale ("EaSI") del Fondo Sociale Europeo + (FSE+), uno strumento di finanziamento finalizzato a raggiungere alti livelli di occupazione, un'equa protezione sociale, una forza lavoro qualificata, resiliente e pronta per il futuro mondo del lavoro, così come società inclusive e coese che mirano a debellare la povertà.

Nello specifico, l'obiettivo del bando è quello di favorire lo sviluppo del mercato finanziario delle imprese sociali,catalizzando gli investimenti in capitale di rischio al di sotto dei 500.000 Euro che altrimenti non avrebbero luogo nel settore della finanza sociale e sostenendo i costi di transazione legati a questi investimenti. Questo regime di sostegno ai costi di transazione prende la forma di una sovvenzione e può essere combinato con strumenti finanziari come mezzo per affrontare la discrepanza tra l’ammontare necessario e sostenibile del finanziamento.

Il bando si rivolge agli intermediari finanziari che intraprendono investimenti di capitale di rischio a lungo termine di entità inferiore a 500.000 Euro sotto forma di sotto forma di equity, quasi-equity o finanziamento ibrido a imprese sociali presenti nei paesi associati al FSE+. Lo scopo della sovvenzione prevista dal bando è quello di abbassare i costi di transazione per questi investimenti di piccola entità e quindi contribuire al superamento di un fallimento del mercato dei finanziamenti alle imprese sociali.

 

Interventi ammissibili

Il bando intende finanziare le attività relative alla preparazione, conclusione e follow-up di investimenti di capitale di rischio a lungo termine in imprese sociali.

Le attività ammissibili sono:

  • viaggi per incontrare i potenziali investitori;
  • lo screening e l'elaborazione delle domande di investimento;
  • predisposizione di documenti legali, potenzialmente con la consulenza di un avvocato;
  • l’applicazione della due diligence, compresa la valutazione (potenziale) dell'impatto dell'investimento;
  • il supporto per la predisposizione all'investimento, alla scalata o alla ristrutturazione del business;
  • introduzione di co-investitori;
  • gestione degli investimenti e monitoraggio dell'impatto sociale.

Gli investimenti di capitale di rischio a lungo termine possono assumere la forma equity, quasi-equity o finanziamento ibrido di un massimo 500.000 Euro per investimento per impresa sociale su un periodo di almeno 18 mesi. Ciò significa che se un secondo investimento in un'impresa sociale avviene entro meno di 18 mesi dal primo investimento e questo fa salire l'importo cumulativo investito oltre il limite di 500.000 Euro, le attività legate al primo investimento diventano inammissibili al sostegno della sovvenzione, e qualsiasi pagamento già effettuato dalla Commissione può essere soggetto a recupero.

I progetti dovrebbero prevedere una durata compresa tra i 24 e i 36 mesi.

Chi può partecipare

Possono partecipare al bando enti pubblici o privati dotati di personalità giuridica stabiliti in uno dei seguenti Paesi:

  • Stato membro dell’UE, inclusi paesi e territori d’oltremare;
  • Paesi non UE: Paesi dell’Area Economica Europea e Paesi associati al Programma FSE+, o Paesi che in cui siano in corso negoziati per un accordo di associazione che entri in vigore prima della firma della concessione.

I beneficiari devono essere un fondo di investimento, un Fondo di Fondi, una società veicolo(special purpose vehicle)o un organismo di (co-) investimento.

È possibile presentare domanda sia in forma individuale che in partenariato.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 4.000.000 Euro

Contributo minimo per progetto: 300.000 Euro

Contributo massimo per progetto: 650.000 Euro

Quota di cofinanziamento: 80%

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

ESF-2022-SOC-FIN

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Verifica con attenzione quali sono i costi ammissibili, cioè tutti quei costi che possiamo imputare nel budget di progetto (Cfr. Art. 10, pagg. 14 e ss. del bando).

Assicurati di aver compreso le modalità di erogazione del contributo(Cfr. Art. 10, pagg. 15 e ss. del bando). Possiedi le risorse necessarie per far partire il progetto?

Leggi scrupolosamente i criteri di valutazione adottati dall’Ente per valutare le proposte progettuali. La lettura preliminare dei criteri ti aiuterà a capire se il tuo progetto possiede le caratteristiche per aggiudicarsi il contributo. Nella fase di scrittura i criteri di valutazione ti guideranno per capire la lunghezza e l’importanza che sarà necessario dare ai singoli paragrafi della proposta progettuale. Dovrò dare maggiore rilevanza ai paragrafi che si riferiscono ai criteri di valutazione che hanno maggior punteggio perché sono quelli su cui si baserà la valutazione del progetto (Cfr. Art. 9, pagg. 13 e ss. del bando).

Attenzione! Un’idea progettuale non è una proposta progettuale.Al momento della stesura, tieniti pronto a modellare la tua idea sulle specifiche richieste del bando in termini di priorità, obiettivi, ambiti di intervento e spese ammissibili.

Condividi
Scopri le funzionalità avanzate
  • Schede bando complete
  • Monitoraggio personalizzato
  • Salvataggio ricerche
  • Aggiornamento quotidiano
Prova gratis per 7 giorni

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.