Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole - GAL Prealpi e Dolomiti

Scadenza: 2 febbraio 2023
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

GAL Prealpi e Dolomiti

Dotazione Complessiva
€ 600.000
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Intermedio

Finalità

Il tipo di intervento sostiene gli investimenti finalizzati alla diversificazione delle attività e delle funzioni svolte dall’impresa agricola in attività extra agricole.

Lo sviluppo della multifunzionalità delle imprese agricole e la possibilità di indirizzarne l’operatività verso attività non agricole con il progressivo ampliamento delle funzioni sociali, turistiche, produttive e di erogazione di servizio, permette il miglioramento della redditività, il mantenimento ed il consolidamento della loro funzione di presidio e di integrazione socio-economica nell’ambito di tutto il territorio regionale, soprattutto nelle aree più fragili e marginali.

Interventi ammissibili

Sono considerati ammissibili per i contributi gli interventi rivolti alla creazione o all’ampliamento delle seguenti funzioni dell’impresa agricola:

  • sociali attraverso le attività dell’agricoltura sociale;
  • turistiche, riguardanti le attività di fattoria didattica, dell’accoglienza attraverso la creazione e lo sviluppo del turismo rurale, dell’ospitalità agrituristica in alloggi e spazi aziendali aperti e, esclusivamente per le malghe, la somministrazione di pasti, spuntini e bevande;
  • produttive stimolando le attività di trasformazione di prodotti agricoli in prodotti non agricoli;
  • di produzione (finalizzata alla vendita) di energia o di biometano derivanti da fonti rinnovabili ed ottenuta impiegando prevalentemente reflui zootecnici.

Per ulteriori dettagli, vi raccomandiamo di leggere attentamente il par. 3.1, pagg. 3-4 del bando.

L’ambito territoriale interessato è rappresentato dall’ambito territoriale designato del G.A.L. Prealpi e Dolomiti. Per la lista completa dei Comuni, vi invitiamo a consultare il par. 1.3, pag. 2 del bando.

Chi può partecipare

Possono partecipare al bando gli imprenditori agricoli che possiedono i seguenti requisiti:

  • essere regolarmente iscritti nel Registro Imprese presso la Camera di Commercio di riferimento;
  • essere iscritti nell’Anagrafe del Settore Primario;
  • condurre l’UTE ubicata nell’ambito territoriale del G.A.L.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 600.000 Euro

Budget massimo di progetto: 200.000 Euro

Budget minimo di progetto: 8.000 Euro

Intensità di cofinanziamento in base alla tipologia di intervento:

  • 50% per ristrutturazione e ammodernamento dei beni immobili;
  • 45% per acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature, acquisto o sviluppo di programmi informatici, realizzazione di siti internet e acquisizione di brevetti, licenze, diritti d’autore, marchi commerciali.

Attenzione! Gli aiuti del bando sono concessi in regime de minimis. Assicurati, dunque, che gli importi complessivi ricevuti in base a questo regime non superino i massimali pertinenti nell’arco di tre esercizi finanziari.

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

La domanda di aiuto deve essere presentata all’Agenzia Veneta per i Pagamenti in Agricoltura - AVEPA, entro 90 giorni dalla data di pubblicazione del bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto, ovvero a partire dal 4 novembre 2022.

Verifica con attenzione quali sono icosti ammissibili, cioè tutti quei costi che possiamo imputare nel budget di progetto (Cfr. par. 3.5, pag. 5 del bando).

Prestare massima attenzione ai criteri di valutazione adottati dall’Ente per valutare le proposte progettuali. La lettura preliminare dei criteri ti aiuterà a capire se il tuo progetto possiede le caratteristiche per aggiudicarsi il contributo (Cfr. par. 5, pagg. 7-9 del bando).

È sempre consigliabile prendere contatto diretto con l’Ente finanziatore ai seguenti recapiti, ti aiuterà a comprendere se il tuo progetto possiede le giuste caratteristiche per essere finanziato:

  • Gal Prealpi e Dolomiti:
Condividi

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.