Scadenza
21 luglio 2021
Archiviato

PROGRAMMA/ENTE DI FINANZIAMENTO

Regione Lazio

Dotazione Complessiva
€ 5.000.000
Vai al bando
Bando scaduto

Finalità

Il bando intende supportare la realizzazione di percorsi formativi aziendali dedicati a lavoratori di micro e piccole imprese laziali, per i quali le imprese prevedono una rimodulazione dell’orario di lavoro e di destinare ore dell’orario di lavoro settimanale ordinario ad attività formative in azienda.

L’intento è quello di mitigare gli effetti economici negativi del COVID-19 sulle attività produttive e rafforzare le traiettorie di rilancio economico regionale, puntando sulla qualificazione delle risorse umane che operano nel sistema diffuso delle micro e piccole imprese del Lazio e investendo su una ripresa economica più celere possibile.

Interventi ammissibili

percorsi formativioggetto dell’avviso devono:

  • avere una durata complessiva compresa tra un minimo di 50 ore ed un massimo di 250 ore;
  • prevedere un numero di partecipanti compreso tra 2 e 16 unità;
  • avere come soggetti erogatori enti di formazione accreditati a livello regionale, ai sensi della DGR n. 682/2019.

destinatari dagli interventi sono i lavoratori dipendenti con contratto a tempo determinato o indeterminato occupati a tempo pieno, per i quali è stato rimodulato o si intende rimodulare l’orario di lavoro a fronte della partecipazione a percorsi di sviluppo delle competenze.

Chi può partecipare

Possono presentare proposte progettuali i seguenti soggetti:

  • opzione A) micro e piccole imprese del settore privato (con un numero massimo di 30 dipendenti) con almeno una sede operativa presente sul territorio del Lazio costituite/da costituirsi in ATI/ATS con soggetti che sono accreditati per la formazione ai sensi della DGR 682/2019 per la macrotipologia “formazione continua” o che abbiano almeno presentato domanda di accreditamento prima della presentazione della proposta progettuale nell’ambito dell'Avviso;
     
  • opzione B) soggetti che sono accreditati per la formazione ai sensi della DGR 682/2019 per la macrotipologia “formazione continua” o che abbiano almeno presentato domanda di accreditamento prima della presentazione della proposta progettuale nell’ambito dell'Avviso costituite/da costituirsi in ATI/ATS con almeno 3 micro e piccole imprese del settore privato (con un numero massimo di 30 dipendenti) con almeno una sede operativa presente sul territorio della regione Lazio.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 5.000.000 Euro

La dimensione del finanziamento per ogni soggetto proponente che ne fa richiesta dipende:

  • dal numero dei lavoratori interessati dai percorsi di sviluppo delle competenze,
  • dal numero delle ore per ogni lavoratore da destinare ai percorsi di sviluppo delle competenze
  • dal costo orario di lavoro dei lavoratori coinvolti

Il finanziamento si compone di due tipologie di costo:

  • rimborso delle ore di formazione erogate secondo un parametro standard di costo ora allievo (così come nel dettaglio nell’avviso);
  • rimborso di una percentuale pari al 50% del costo, comprensivo dei contributi previdenziali e assistenziali, delle ore di lavoro rimodulate e destinate alla frequenza dei percorsi di sviluppo delle competenze da parte dei lavoratori

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Si richiama l’attenzione sui seguenti aspetti:

  • I progetti devono rispettare le caratteristiche richiamate a pag.8 e successive del bando.
  • Ciascun soggetto può presentare una sola domanda in qualità di soggetto proponente, pena l’inammissibilità di ciascuna istanza che lo veda coinvolto.
  • I soggetti accreditati per la formazione possono essere in ATI/ATS come soggetto mandante, invece, per un numero massimo pari a 3 proposte progettuali nell’ambito dell’opzione A su descritta.
  • L’attività progettuale dovrà concludersi entro 6 mesi a decorrere dalla data di avvio del progetto, salvo concessione di proroga per straordinari e sopravvenuti motivi.
  • Soffermarsi su quanto indicato al paragrafo 13 (pag. 15) rispetto a “Ammissibilità e Valutazione” delle proposte.

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.

Dotazione Complessiva
€ 5.000.000
Vai al bando
Bando scaduto
Condividi
Registrati e consulta tutti i bandi aperti