#InnovARSI2022 - Avviso per il sostegno alla competitività del tessuto imprenditoriale e per lo sviluppo economico della provincia di Siena

Scadenza: 15 giugno 2022
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Camera di Commercio Arezzo – Siena

Dotazione Complessiva
€ 280.000
Co-finanziamento
70%
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Facile

Finalità

La Camera di Commercio di Arezzo - Siena, nell’ottica di orientare gli sforzi organizzativi, finanziari e promozionali per la crescita e l’innovazione dei settori produttivi del territorio intende sostenere e promuovere programmi di intervento in favore dell’innovazione dei comparti economici della provincia di Siena.

Interventi ammissibili

Il bando finanzierà le azioni progettuali che attueranno gli interventi innovativi, da considerarsi attualmente prioritari, nelle seguenti tematiche:

  • sostegno alla riorganizzazione dei processi relativi all’attività delle imprese del territorio, all'innovazione aziendale e allo sviluppo di soluzioni tecnologiche avanzate;
  • sviluppo e consolidamento di nuovi modelli di business ed organizzativi, formazione di nuove competenze tecniche e manageriali;
  • attività di supporto alle imprese del territorio ai fini della ricerca di migliori soluzioni tecnologiche abilitanti quali: E-commerce, Cloud, Digital Marketing, Cyber Security, Gestionali ERP, ecc.;
  • supporto allo sviluppo delle infrastrutture digitali per la connettività/interpolarità e della banda larga per le imprese;
  • ampliamento rispetto al passato dell'offerta di servizi per le imprese, formazione e/o consulenza, con elementi di innovatività;
  • supporto alle imprese per interventi strutturali di ammodernamento e di efficientamento energetico, supporto per lo sviluppo in azienda di impianti a fonti energetiche rinnovabili che consentano di aumentare l’autoproduzione, l’autoconsumo e di ridurre l’impatto ambientale oltre ai costi aziendali; introduzione di modelli “green oriented” (es. analisi LCA) per la transizione ecologica, la sostenibilità ambientale ed azioni per la promozione ed applicazione dell’economia circolare;
  • promozione delle eccellenze dei comparti economici provinciali (agroalimentare, moda, oreficeria etc.) e valorizzazione delle risorse turistiche e dei beni culturali, che presentino elementi di innovazione anche attraverso l’uso di strumenti digitali;
  • interventi di informazione, sensibilizzazione e assistenza tecnica alle imprese per il superamento delle fasi finali dell’emergenza Covid-19; 2
  • sostegno ad interventi di internazionalizzazione anche tramite l'utilizzo del digitale, formazione e affiancamento per la definizione di piani di pre fattibilità per l'estero e per l’assistenza alle imprese che intrattengono rapporti commerciali con i Paesi coinvolti nel conflitto russo-ucraino anche in previsione di possibili ripercussioni sulle strategie commerciali di import-export.

Chi può partecipare

Possono partecipare:

  • Organismi associativi privati portatori di interessi diffusi e collettivi del sistema delle imprese con sede legale a Siena;
  • Società di servizidegli organismi di cui al punto precedente, aventi sede legale e/o unità locale nella provincia di Siena.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 280.000 Euro  

Il progetto dovrà avere un costo complessivo minimo di 5.000 Euro e un costo complessivo massimo di 39.000 Euro.

Se la progettualità è presentata da due o più organismi associativi, il costo massimo del progetto potrà essere innalzato ad 75.000 Euro per ogni progetto presentato.

Quota di cofinanziamento: 70%  

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Prestare massima attenzione ai criteri di valutazione adottati dall’Ente per valutare le proposte progettuali. La lettura preliminare dei criteri ti aiuterà a capire se il tuo progetto possiede le caratteristiche per aggiudicarsi il contributo (Cfr. Art. 7, pagg. 5-6 del bando).

Hai compreso le modalità di erogazione del contributo? Assicurati di possedere le risorse necessarie per poter partecipare al bando (Cfr. Art. 9, pagg. 6-7 del bando).

È sempre consigliabile prendere contatto diretto con l’Ente finanziatore, ti aiuterà a comprendere se il tuo progetto possiede le giuste caratteristiche per essere finanziato: rdp@as.camcom.it.

Rimani aggiornato anche in fase di candidatura! Mentre scrivi la proposta progettuale, consulta regolarmente la pagina ufficiale del bando, dove saranno pubblicati aggiornamenti e informazioni supplementari riguardanti l’invito.

 

Condividi

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.