Interventi per il recupero di edifici pubblici dedicati alla prima infanzia e ai minori

Scadenza
15 novembre 2020
Archiviato

PROGRAMMA/ENTE DI FINANZIAMENTO

Regione Sicilia - PO FESR SICILIA 2014/2020

Dotazione Complessiva
€ 394.521
Co-finanziamento
100%
Vai al bando
Pubblicato sulla piattaforma il 2 Novembre 2020
-17 giorni alla scadenza del bando

Finalità

Il bando si inserisce all’interno della Strategia di Sviluppo Urbano Sostenibile, dell’Agenda Urbana Messina, con l’obiettivo di aumentare la percentuale dei bambini tra i 0 e 3 anni che usufruiscono dei servizi per l’infanzia e di incrementare centri di aggregazione per minori attraverso la concessione di finanziamenti per interventi di adeguamento e ristrutturazione di centri e servizi dedicati.

Interventi ammissibili

Sono finanziabili le operazioni di ristrutturazione e rifunzionalizzazione di edifici pubblici come asili nido e servizi integrativi per l’infanzia e centri di aggregazione per minori, centri ludici ed educativi diurni (per 4-18 anni), con particolare riguardo alla fascia d’età 4-6 anni.

In particolare sono finanziabili:

  • Interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, restaurazione edilizia, rivolti alla riqualificazione degli immobili esistenti;
  • Adeguamento e miglioramento dell’impiantistica;
  • Interventi per il superamento delle barriere architettoniche e la realizzazione di soluzioni tecnologiche di domotica per garantire l’accesso alle persone con disabilità;
  • Interventi di efficientamento energetico al fine di migliore i consumi e innalzare la prestazione energetica;
  • Interventi per l’adeguamento normativo della struttura per igiene edilizia, il benessere degli utenti, la sicurezza, l’accessibilità ecc.

Inoltre relativamente ai centri di aggregazione per minori potranno essere inseriti nel progetto servizi a carattere sperimentale e innovativo come:

  • Centri educativi diurni e centri ludici con alta finalità educativa al fine di ridurre situazioni di disagio socio-ambientale e familiare per prevenire l’emarginazione sociale e l’allontanamento dal nucleo familiare.
  • Centri di aggregazione finalizzati all’impegno e all’uso del tempo libero dopo l’orario scolastico, con attività ricreative, culturali, sportive, artigianali e sociali che prestino attività per tutto l’anno solare.

Le spese ammissibili sono:

  • Esecuzione dei lavori relativi alle opere, agli impianti, all’acquisto delle forniture e dei servizi connessi all’esecuzione dell’opera stessa;
  • Acquisizione di immobili necessari per la realizzazione dell’opera;
  • Indennità e contributi dovuti ad enti pubblici e privati come per legge (permessi, concessioni, autorizzazioni, finalizzate all’esecuzione delle opere);
  • Spese generali;
  • Acquisizione di arredi, attrezzature, macchinari e strumentazione tecnica funzionali al progetto per un importo massimo di 100.000 Euro;
  • Incremento del patrimonio culturale - libri, riviste, DVD, CD – per un importo massimo di 5.000 Euro. 

Chi può partecipare

Può partecipare il Comune di Messina, in qualità di ente locale facente parte dell’Agenda Urbana di Messina.

In Caso di affidamento a terzi, il Comune dovrà individuare il soggetto gestore prima dell’erogazione del saldo, pena la revoca del beneficio e il recupero delle somme erogate.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 394.521,09 Euro

Quota di co-finanziamento: 100%

Link e Documenti

Bando

Sito web per documenti e formulari

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Ai fini della valutazione complessiva del progetto si consiglia di sottolineare le soluzioni innovative alle problematiche a cui il progetto si propone di sopperire e al numero di utenti raggiungibili con il progetto.

Nella fase di rendicontazione bisogna l’IVA è un costo eleggibile solo se non è recuperabile. Le aziende e gli enti privati quindi dovranno escluderla dai costi rendicontati ai fini del rimborso. Non sono inoltre ammissibili le spese del personale.

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.

Dotazione Complessiva
€ 394.521
Co-finanziamento
100%
Vai al bando
Pubblicato sulla piattaforma il 2 Novembre 2020
-17 giorni alla scadenza del bando
Hai bisogno di supporto?
Affidati ai nostri esperti per una consulenza personalizzata