Misura di sostegno per esercenti cinematografici lucani - Anno 2022

Scadenza: 26 agosto 2022
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Regione Basilicata

Dotazione Complessiva
€ 140.000
Finanziamento Massimo
€11.600
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Intermedio

Finalità

Il bando è finalizzato al sostegno socio economico del territorio con particolare riferimento agli operatori cinematografici in sofferenza per la pandemia, consta nell’erogazione di contributi agli organismi operanti nel settore suddetto e viene emanata a seguito dello stato di emergenza avutosi sul territorio nazionale, relativo al rischio sanitario connesso al COVID-19, della sospensione di spettacoli, di eventi nei cinema, teatri e luoghi pubblici e privati, e della chiusura di cinema, teatri, sale e luoghi di aggregazione.

Lo scopo dell’iniziativa mira, altresì, ad intraprendere azioni utili all’avvio dell’intera filiera dell’industria cinematografica e in particolare degli esercenti del settore; riconsiderare il finanziamento pubblico del settore delle sale cinematografiche attraverso il confronto con le diverse realtà operanti nel settore; favorire iniziative volte a destinare risorse specifiche ai centri culturali multifunzionali, che rappresentano veri e propri presidi culturali diffusi sul territorio; sostenere iniziative volte al supporto delle attività di formazione per tutte le professioni del comparto del cinema che prevedano una percentuale significativa di attività laboratoriale.

Interventi ammissibili

Sono ammissibili ad agevolazione i costi sostenuti, dall’organismo nel periodo di emergenza Covid19, compreso dalla data dello 01.01.2021 al 31.03.2022 (data di cessazione dell’emergenza sanitaria Covid-19), congrui con le tipologie di spese ammissibili di seguito delineate:

  • spese generali di gestione (utenze, locazione/fitti sede legale, operative e spazi, materiali di consumo, cancelleria e simili, spese postali, spese di pulizia, spese di sanificazione spazi, guardiania, ecc.);
  • costi sostenuti per attività annullate del tutto o in parte, qualora la mancata o parziale attuazione siano imputabili a causa forza maggiore, ovvero, agli effetti delle misure adottate in seguito all’emergenza Covid-19;
  • spese direttamente correlate alla mancata realizzazione delle attività cinematografiche e all’organizzazione di iniziative ed eventi programmati e successivamente annullati in seguito all’emergenza Covid-19;
  • costi generali tecnico-amministrativi di funzionamento della struttura;
  • spese dei contratti, a tempo indeterminato e determinato, in essere nel periodo di rifermento emergenziale suddetto.

 

Chi può partecipare

Possono partecipare tutti i soggetti esercenti delle sale cinematografiche di seguito riportati, con la quale l’Amministrazione regionale ha provveduto a sviluppare azioni di concertazione tramite i referenti degli operatori del settore, nonché con i rappresentanti dell’AGIS e dell’U.E.C.I., dai quali è scaturita la necessità urgente di provvedere ad un sostegno finanziario straordinario al fine di evitare il rischio della chiusura definitiva delle sale cinematografiche sul territorio regionale:

  • FRANCAVILLA IN SINNI - Columbia Multisala - Via Passeggeri 12 A CAP 85034 Gestione Cine Teatri di Bernardo Nicola & C s.n.c. 00542270764
  • VENOSA - Cinema teatro Lovaglio - Via Roma 24 CAP 85029 Cine teatro Lovaglio s.a.s. 01078510763
  • MONTESCAGLIOSO - Cine Teatro N. Andrisani - Via Bellini 6 CAP 75024 Disabato Nunzio Nicola 00617460779
  • MATERA - Il Piccolo - Via XX Settembre 14 CAP 75100 Circolo di cultura cinematografica PatronAntonio 01144500772
  • POTENZA - Cine Teatro Due Torri - Via Due Torri 5 S.A.P.I.S s.r.l. 00755240769
  • POTENZA - Cine Teatro Don Bosco - Via della botte 178 Metropolis s.r.l.s. 01967270768
  • MATERA - Cineteatro Comunale G. Guerrieri - Piazza Vittorio Veneto 23 CAP 75100 Cosmo s.r.l. 07872600726
  • PISTICCI - Cineteatro Rinascente - Via Cavour La Rinascente 90024300775
  • LAVELLO - Cine Teatro San Mauro - Via Federico di Svevia Officina Spettacolo s.r.l. 01991680768
  • LAGONEGRO - Cinema Iris - Via Napoli 27 CAP 85042 Quasar s.r.l. 1059840767
  • LATRONICO - Cinema Nuova Italia - Largo Bonifacio De Luca 28 CAP85043 Quasar s.r.l. 1059840767
  • TITO - Multicinema Ranieri - Z.I. Tito scalo Multicinema Ranieri s.r.l. 01638490761

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 140.000 Euro

Contributo minimo per progetto: 11.600 Euro

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Prestate massima attenzione alla documentazione che deve essere allegata alla domanda. La corretta presentazione della documentazione ti consentirà di presentare una proposta corretta (Cfr. pag. 5 del bando).

È sempre consigliabile prendere contatto diretto con l’Ente finanziatore, ti aiuterà a comprendere se il tuo progetto possiede le giuste caratteristiche per essere finanziato. Le richieste di informazioni potranno essere inviate collegandosi al sito www.regione.basilicata.it,  nella sezione dedicata alle FAQ del presente Avviso Pubblico.

Rimani aggiornato anche in fase di candidatura! Mentre scrivi la proposta progettuale, consulta regolarmente la pagina ufficiale del bando, dove saranno pubblicati aggiornamenti e informazioni supplementari riguardanti l’invito.

Condividi

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.