Scadenza: 31 dicembre 2022
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Fondazione Compagnia di San Paolo

Dotazione Complessiva
€ 5.000.000
Finanziamento Massimo
€80.000
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Facile

Finalità

Il Bando Next Generation We (seconda edizione) contribuisce a rafforzare le condizioni affinché gli enti pubblici territoriali del Nord-Ovest (Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta) possano gestire in maniera efficace ed efficiente le opportunità di finanziamento rese disponibili dal PNRR e/o attraverso risorse europee, nazionali e regionali. La finalità del Bando è aiutare gli enti pubblici territoriali del Nord-Ovest nell’acquisizione di competenze e nel rafforzamento della loro struttura tecnica. In chiave prospettica, la Compagnia di San Paolo desidera contribuire a rendere le amministrazioni locali maggiormente “a prova di futuro”.

Interventi ammissibili

La Compagnia di San Paolo sosterrà i costi per il supporto consulenziale orientato alla progettazione di interventi finanziabili nell’ambito del PNRR e/o dei programmi di finanziamento europei, nazionali e regionali. Le proposte potranno includere, qualora necessario, il sostegno mirato al rafforzamento di competenze per il personale interno degli enti che sarà coinvolto nelle attività di progettazione, gestione e sviluppo degli interventi oggetto della proposta.

Il Bando non contiene vincoli e/o indicazioni settoriali, ferma restando la coerenza con i 6 assi prioritari di intervento del PNRR. Le proposte possono, quindi, avere una matrice tecnologica, infrastrutturale o anche sociale, culturale o di sviluppo del territorio.

Chi può partecipare

Possono partecipare al bando glienti pubblici territoriali – con esclusivo riferimento a singoli Comuni e Unioni di Comuni (ivi comprese le comunità montane), Città Metropolitane e Province – di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

Attenzione! Nel caso in cui siano individuate opportunità di finanziamento rivolte a soggetti diversi da quelli ammissibili, la candidatura sul Bando Next Generation We dovrà comunque essere presentata in qualità di capofila dall’Ente pubblico territoriale di riferimento (Comune, Unione di Comuni, Comunità montana, Città Metropolitana e Provincia).

Sono ammesse candidature multiple in qualità di partner, anche come collaborazione di più Comuni. È auspicabile e si ritiene meritevole che la proposta presentata dai suddetti enti venga strutturata in partnership con altri soggetti del territorio coinvolti nell’intervento (enti pubblici, enti del terzo settore, soggetti profit, stakeholder locali di tipo sociale, etc.).

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 5.000.000 Euro

Il contributo richiesto per ciascuna proposta dovrà essere modulato sulla base dell'entità dell'intervento e del livello di approfondimento della proposta di intervento avanzata, documentabile anche sulla base della presentazione di preventivi, comunque fino ad un massimo di 80.000 Euro.

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Il bando è aperto per tutto il 2022 senza scadenze predeterminate. È possibile candidarsi entro le ore 13.00 del 31 dicembre 2022. Le iniziative saranno valutate progressivamente durante l’anno fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Si segnala che è considerato positivamente lo sviluppo di proposte progettuali realizzate in collaborazione con le ANCI di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

Attenzione! È possibile candidare:

  • 1 sola proposta, se il soggetto proponente ha una popolazione inferiore ai 50.000 abitanti;
  • 2 proposte, se il soggetto proponente ha una popolazione compresa tra i 50.000 e i 150.000 abitanti;
  • 4 proposte, se il soggetto proponente ha una popolazione superiore ai 150.000 abitanti.

Si consiglia di consultare pagg. 4 e 5 del bando per le informazioni dettagliate relativamente ai requisiti delle iniziative ammissibili.

Tieni presente che, con riferimento specifico alle risorse del PNRR, considerato l’attuale livello di attuazione del Piano, la Fondazione fornisce in allegato un prospetto delle linee di intervento ancora aperte su cui potranno essere candidate delle proposte nell’ambito della attuale edizione del Bando Next Generation We (Allegato A). Consulta regolarmente la pagina web del bando, in quanto tale prospetto sarà periodicamente aggiornato.

Alla conclusione del processo di selezione, gli enti beneficiari di contributo riceveranno anche un supporto tecnico sulle tematiche connesse al PNRR in occasioni create dalla Compagnia di San Paolo (Cfr. pagg. 5-6 del bando).

Verifica con attenzione quali sono i costi ammissibili (Cfr. 7-8 del bando).

È sempre consigliabile prendere contatto diretto con l’Ente finanziatore, ti aiuterà a comprendere se il tuo progetto possiede le giuste caratteristiche per essere finanziato (nextgenerationwe@compagniadisanpaolo.it).

Condividi

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.