Scadenza: 28 febbraio 2022
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Commissione Europea

Finanziamento Massimo
€30.000
Finanziamento Minimo
€10.000
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Intermedio

Finalità

Lanciata nel 2020, l'iniziativa "Nuovo Bauhaus Europeo" è nata per favorire una migliore convivenza in luoghi più belli, sostenibili e inclusivi, creando un nesso tra sfide globali e soluzioni proposte a livello locale in modo da raggiungere gli obiettivi climatici e sostenere una prospettiva di trasformazione più ampia sul campo. Il Nuovo Bauhaus Europeo è un progetto di speranza e prospettive, che apporta una dimensione culturale e creativa al Green Deal europeo per promuovere l'innovazione, la tecnologia e l'economia sostenibili. 

L'edizione 2021 è stata la prima occasione importante per premiare l'eccellenza e la creatività nell'attuazione del Nuovo Bauhaus Europeo. Ha raccolto esempi di progetti, idee e concetti straordinari che hanno ispirato lo sviluppo dell'intera iniziativa del Nuovo Bauhaus Europeo e hanno contribuito a plasmarne l'identità. 

Il Nuovo Bauhaus Europeo si basa su tre valori fondamentali e inscindibili:

  • sostenibilità: dagli obiettivi climatici alla circolarità, all'azzeramento dell'inquinamento e alla biodiversità;
  • estetica: qualità dell'esperienza e stile, al di là della funzionalità;
  • inclusione: valorizzazione della diversità, uguaglianza per tutti e accessibilità, anche sotto il profilo economico.

Gli esempi raccolti per i premi e i 2000 contributi ricevuti durante la fase di co-progettazione hanno ispirato la Commissione a mantenere quattro assi tematici lungo i quali si articolerà lo sviluppo delle prime fasi della realizzazione concreta del nuovo Bauhaus europeo:

  • rientrare in contatto con la natura;
  • riconquistare il senso di appartenenza;
  • dare priorità ai luoghi e alle persone che ne hanno più bisogno;
  • necessità di una riflessione a lungo termine sul ciclo di vita negli ecosistemi industriali.

Sulla base dei quattro assi tematici della trasformazione sono state definite quattro categorie diverse per gli esempi esistenti o per le idee e i concetti nuovi che esprimono in modo esemplare il triangolo dei valori del nuovo Bauhaus europeo e possono ispirare la realizzazione di questo movimento in generale.

Interventi ammissibili

I premi saranno assegnati a 4 categorie che riflettono assi tematici di trasformazione del Nuovo Bauhaus Europeo:

  • Rientrare in contatto con la natura:progetti belli, sostenibili e inclusivi che avvicinano le persone e le comunità alla natura, contribuiscono a rigenerare gli ecosistemi naturali e prevengono la perdita di biodiversità, o invitano le persone e le comunità a riconsiderare il loro rapporto con la natura in una prospettiva incentrata sulla vita, come alternativa a quella incentrata sull'uomo.
  • Riconquistare il senso di appartenenza: progetti belli, sostenibili e inclusivi che contribuiscono a creare un senso di appartenenza, conferendo uno "spirito" o un "significato" a luoghi, comunità (in cui le persone fanno parte di un gruppo) o beni e che celebrano la diversità.
  • Dare priorità ai luoghi e alle persone che ne hanno più bisogno: progetti belli, sostenibili e inclusivi che contribuiscono a dare risposta alle esigenze di territori, comunità e individui che necessitano di un'attenzione particolare e urgente a causa delle loro specifiche caratteristiche economiche, sociali o fisiche.
  • Costruire un ecosistema industriale circolare e sostenere il concetto di ciclo di vita: progetti belli, sostenibili e inclusivi che contribuiscono alla trasformazione degli ecosistemi industriali 5 verso pratiche più sostenibili in uno spirito di circolarità, tenendo conto degli aspetti sociali coinvolti.

Ciascuna di queste quattro categorie ha 2 sezioni di concorso parallele:

  • Sezione A, "Premi del nuovo Bauhaus europeo", dedicata agli esempi esistenti di progetti già completati;  
  • Sezione B, "Astri nascenti del nuovo Bauhaus europeo", dedicata a concetti o idee presentati da giovani talenti di età non superiore a 30 anni.

Le candidature possono essere presentate nell'ambito di un'unica categoria e di una sola sezione.

Chi può partecipare

Possono partecipare persone fisiche o organizzazioni dell’UE o di Paesi terzi, a condizione che il loro concetto, idea o progetto sia effettivamente sviluppato e/o fisicamente situato nell'UE.

E’ anche possibile presentare domanda in gruppo o consorzio. I giovani di età inferiore ai 30 anni al 28 febbraio 2022 possono candidarsi per entrambe le sezioni di concorso. I giovani che hanno più di 30 anni possono candidarsi solo per i Premi del Nuovo Bauhaus Europeo, con progetti finalizzati negli ultimi due anni.

Entità del contributo

Saranno assegnati complessivamente 18 premi.

Per ogni categoria sarà selezionato un vincitore e un secondo classificato.

I vincitori di ciascuna categoria riceveranno un importo in denaro pari a:

  • 30.000 Euro, Premi del Nuovo Bauhaus Europeo
  • 15.000 Euro, Astri nascenti del Nuovo Bauhaus Europeo

I secondi classificati di ciascuna categoria riceveranno un importo in denaro pari a:

  • 20.000 Euro, Premi del Nuovo Bauhaus Europeo
  • 10.000 Euro, Astri nascenti del Nuovo Bauhaus Europeo

Oltre ai premi in denaro ogni vincitore riceverà un pacchetto di comunicazione che prevede la promozione a pagamento nei mezzi di comunicazione, la produzione di un breve documentario e una formazione su come promuovere il progetto.

Inoltre saranno premiati due vincitori supplementare tramite votazione pubblica, uno per ciascuna sezione, i quali riceveranno:

  • 30.000 Euro, Premi del Nuovo Bauhaus Europeo
  • 15.000 Euro, Astri nascenti del Nuovo Bauhaus Europeo

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Comunicazione della Commissione al Parlamento Europeo

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Rispetto dei criteri di eleggibilità delle proposte. Nella fase di valutazione ci sono due step: il primo è la valutazione dei criteri di eleggibilità e il secondo è la qualità della proposta. Le statistiche a disposizione ci dicono che il 10% delle proposte non arrivano alla valutazione sulla qualità del progetto perchè i criteri di eleggibilità non vengono soddisfatti. Fate, dunque, molta attenzione ai criteri di ammissibilità stabiliti nel bando e accertatevi di esserne in linea dal punto di vista amministrativo, territoriale e finanziario (pagg. 8-10 del bando).

Prestare massima attenzione ai criteri di valutazione adottati dall’Ente per valutare le proposte progettuali. La lettura preliminare dei criteri ti aiuterà a capire se il tuo progetto possiede le caratteristiche per aggiudicarsi il contributo. Nella fase di scrittura i criteri di valutazione vi guideranno per capire la lunghezza e l’importanza che sarà necessario dare ai singoli paragrafi della proposta progettuale (pagg. 10-11 del bando).

È sempre consigliabile prendere contatto diretto con l’Ente finanziatore, ti aiuterà a comprendere se il tuo progetto possiede le giuste caratteristiche per essere finanziato: contact.prizes@new-european-bauhaus.eu

Rimani aggiornato anche in fase di candidatura! Mentre scrivi la proposta progettuale, consulta regolarmente la pagina ufficiale del bando, dove saranno pubblicati aggiornamenti e informazioni supplementari riguardanti l’invito.

Condividi
Scopri le funzionalità avanzate
  • Schede bando complete
  • Monitoraggio personalizzato
  • Salvataggio ricerche
  • Aggiornamento quotidiano
Prova gratis per 7 giorni

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.