Open Call 6G-BRICKS: costruire infrastrutture di testbed riutilizzabili per convalidare le tecnologie rivoluzionarie Cloud-to-device

Scadenza: 22 marzo 2024
Aperto
Dotazione Complessiva
€ 1.680.906

Finalità

6G-BRICKS, progetto finanziato dall’Unione Europea grazie al Programma Horizon Europe, sarà la prima piattaforma di sperimentazione 6G aperta che combina cell-free, Open-Air Interface (OAI) e RIS (Reconfigurable Intelligent Surfaces), adottando al contempo i principi comprovati della softwarisation, delle interfacce aperte (O-RAN) e degli stack software open-source, ponendo al centro l'espansione futura e l'evolvibilità.

6G-BRICKS organizzerà due tornate di bandi aperti per selezionare fino a 14-26 sottoprogetti per l'avvio di esperimenti di terze parti sull'infrastruttura sperimentale 6G-BRICKS. L'obiettivo delle Open Calls è quello di convalidare le capacità, le funzionalità e le prestazioni dell'infrastruttura sperimentale 6G-BRICKS in domini estesi che integreranno quelli dei Casi d'Uso interni.

Condividi