Orientamento giovani. Supporto alle attività delle reti territoriali - Anno 2022

Scadenza: 23 giugno 2022
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Regione Veneto

Dotazione Complessiva
€ 100.000
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Intermedio

Finalità

Per rafforzare il processo di integrazione tra i sistemi di istruzione, formazione e lavoro, attraverso lo sviluppo sistemico e diffuso di attività di Orientamento, la Regione del Veneto ha avviato nel 2017 una iniziativa di rilevanza regionale, cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo, finalizzata a:

  • rafforzare e promuovere la diffusione delle reti territoriali che erogano servizi e attività di orientamento;
  • organizzare e facilitare la creazione di nuovi strumenti e potenziare gli strumenti già esistenti;
  • sostenere direttamente le attività di orientamento e la messa a punto di strumenti operativi comuni;
  • sviluppare il processo educativo orientativo del sistema di istruzione, formazione, lavoro, rendendo possibile la continuità e la verticalità delle attività nel tempo.

La Giunta regionale, per l’anno scolastico-formativo 2021-2022, ha inteso rafforzare e qualificare ulteriormente l’offerta di servizi di orientamento delle 17 reti territoriali, portando a compimento il disegno del sistema regionale unitario e integrato di orientamento.

Da un confronto con i capifila delle reti per l’orientamento è emersa la necessità di provvedere alla all’attualizzazione ed aggiornamento dei contenuti veicolati mediante tool online già disponibili al fine di consentire alle attività del sistema regionale di orientamento la massima efficacia.

Ritenuto necessario accogliere l’esigenza emersa, con il bando la Regione intende mettere a disposizione un contributo pubblico finalizzato alla presentazione di progetti volti a rafforzare il sistema regionale di orientamento, in continuità con le attività relative ai percorsi finanziati. L’Avviso è inoltre rivolto ad assicurare l’attualizzazione e lo sviluppo dei contenuti del portale #orientati, in quanto strumento strategico ai fini della messa a disposizione delle attività del sistema regionale di orientamento.

Interventi ammissibili

Il bando intende sostenere progetti volti all’aggiornamento e all’attualizzazione dei contenuti veicolati mediante strumenti virtuali e online previsti nell’ambito dei progetti con specifico riferimento ai tool online per la realizzazione delle seguenti attività:

  •  Attività A - Laboratori di orientamento;
  • Attività B - Servizi individuali di autovalutazione e consulenza orientativa.

L’Avviso è inoltre volto ad assicurare l’attualizzazione e lo sviluppo dei contenuti del portale #orientati il cui sostegno è stabilito nella misura del 10% del contributo pubblico che sarà concesso ad ogni progetto.

Il progetto dovrà essere rivolto ad un solo territorio e, per ciascun territorio, sarà ammissibile al finanziamento un solo progetto.

Chi può partecipare

Possono partecipare al bando gli Organismi di Formazione accreditati per l’ambito della formazione superiore dalla Regione del Veneto. Possono inoltre proporre progetti formativi gli Organismi di Formazione non ancora accreditati, qualora sussistano le condizioni previste, purché abbiano già presentato istanza di accreditamento per l’ambito della formazione superiore ai sensi della D.G.R. n. 359/2004 e successive modifiche ed integrazioni.

Nei progetti è ammessa la partecipazione in partenariato del capofila dei progetti delle reti per l’orientamento. La presenza in partenariato del capofila della rete di appartenenza costituisce titolo di premialità. Ciascun capofila può concedere il partenariato esclusivamente ad un solo progetto.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 100.000 Euro

Il contributo pubblico massimo assegnabile a ciascun progetto è fissato secondo la percentuale di ripartizione indicata in Tabella 6 - Budget massimo per ciascun territorio coperto dai servizi di orientamento9 (Cfr. pag. 16, Allegato B alla DGR n. 498/2021), in cui sono stati definiti i relativi parametri.

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

DGR n. 599 del 20 maggio 2022

DGR n. 489/2021

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Assicurati di aver compreso le modalità di erogazione del contributo (Cfr. Art. 9, pag. 9 del bando). Possiedi le risorse necessarie per far partire il progetto?

Presta attenzione ai criteri di valutazione adottati dall’Ente per valutare le proposte progettuali. La lettura preliminare dei criteri ti aiuterà a capire se il tuo progetto possiede le caratteristiche per aggiudicarsi il contributo. Nella fase di scrittura i criteri di valutazione ti guideranno per capire la lunghezza e l’importanza che sarà necessario dare ai singoli paragrafi della proposta progettuale. Dovrò dare maggiore rilevanza ai paragrafi che si riferiscono ai criteri di valutazione che hanno maggior punteggio perché sono quelli su cui si baserà la valutazione del progetto (Cfr. “Griglia di valutazione”, pagg. 13-14 del bando).

È sempre consigliabile prendere contatto diretto con l’Ente finanziatore, ti aiuterà a comprendere se il tuo progetto possiede le giuste caratteristiche per essere finanziato:

Condividi

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.