Scadenza
15 ottobre 2021
Archiviato

PROGRAMMA/ENTE DI FINANZIAMENTO

Regione Piemonte

Dotazione Complessiva
€ 1.301.993
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Intermedio
Richiesta media/consolidata esperienza nella progettazione.

Finalità

Il programma regionale per l'apicoltura del Piemonte mette a disposizione fondi dell’Unione Europea e nazionali per finanziare interventi a favore diuna crescita organica ed integrata del comparto apistico regionale (attività di ricerca, investimenti in attrezzature, servizi di sviluppo, ecc).

Interventi ammissibili

Il bando cofinanzia spese per

  • attività di ricerca sui seguenti temi: monitoraggio e linee di difesa da aggressori (esclusa “Vespa velutina”) e malattie dell’alveare; monitoraggio e verifica della tossicità di fitofarmaci sulle api; effetti dei cambiamenti climatici sullo stato di nutrizione e sulle patologie degli alveari e verifica della possibilità di intervento tecnico.
  • attrezzature per la conduzione dell’apiario, per la lavorazione, il confezionamento e la conservazione dei prodotti dell’apicoltura, nonché macchine, attrezzature e materiali vari specifici per l’esercizio del nomadismo comprese le arnie, acquisto di sciami, nuclei, pacchi d'api ed api regine.
  • servizi di sviluppo e valorizzazione quali:corsi di formazione; azioni di comunicazione; indagini sul campo; acquisto presidi sanitari; analisi dei prodotti dell’apicoltura.
  • assistenza tecnica apistica alle aziende.

Gli interventi devono essere svolti nel territorio della Regione Piemonte. Il periodo di svolgimento degli interventi è compreso tra il 1 agosto 2021 e il 31 luglio 2022.

Chi può partecipare

Possono partecipare al bando enti costituiti con atto pubblico, tecnici apistici, apicoltori singoli o associati, cooperative,enti e istituti di ricerca, aziende apistiche.

I requisiti che i soggetti beneficiari devono soddisfare per essere ammissibili variano in base all’intervento per cui intendono richiedere i contributi, per maggiori dettagli vedere le sezioni “Beneficiari e requisiti dei soggetti richiedenti” riportati per ogni misura del bando. Per essere ammissibili i beneficiari devono in ogni caso operare in Piemonte.

Entità del contributo

La dotazione finanziaria complessivamente disponibile è pari a 1.301.993,82 Euro così ripartiti:

  • 25.000 Euro per le attività di ricerca
  • 300.000 Euro per investimenti in attrezzature
  • 279.114,92 Euro per servizi di sviluppo e valorizzazione
  • 697.878,90 Euro per servizi di sviluppo e assistenza tecnica alle aziende.

L’ammontare del cofinanziamento varia a seconda dell’intervento per cui si richiede il contributo (dal 50% per gli investimenti in attrezzature fino al 100% per le attività di ricerca).

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Si fa presente che il bando è strutturato in 4 sottobandi, ognuno dedicato a uno o più interventi inerenti al settore apistico. Ciascun sotto-bando riporta le specifiche attività finanziabili, i requisiti di eleggibilità, l’importo dei contributi concedibili (o le percentuali di cofinanziamento), i criteri applicati per la valutazione delle domande, la documentazione da allegare alla proposta, ecc.

Fare molto attenzione ai “criteri di priorità” definiti per ogni sotto bando: si tratta di particolari requisiti che se soddisfatti dal soggetto proponente o dalle proposte progettuali permetteranno di ricevere dei punti bonus nella valutazione finale o di essere finanziati prioritariamente rispetto ad altri richiedenti.

Si ricorda che le domande di contributo devono essere presentate esclusivamente tramite PEC, all'indirizzo: produzioni.agricole@cert.regione.piemonte.it , utilizzando il modello AGEA scaricabile alla pagina del Sistema Agricolo Nazionale.

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.

Dotazione Complessiva
€ 1.301.993
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Intermedio
Richiesta media/consolidata esperienza nella progettazione.
Condividi
Registrati e consulta tutti i bandi aperti