Piccole Imprese per il Territorio - Contributi per interventi di qualificazione, valorizzazione e innovazione delle imprese operanti in specifici ambiti

Scadenza: 5 agosto 2022
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Camera di Commercio di Parma

Dotazione Complessiva
€ 400.000
Finanziamento Massimo
€7.000
Co-finanziamento
40%
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Facile

Finalità

La Camera di commercio di Parma intende promuovere la competitività delle Micro e Piccole Imprese operanti nei settori della somministrazione, del commercio al dettaglio e dei servizi nei comparti dell’abbigliamento e più in generale finalizzati alla cura della persona e dell’artigianato artistico e tradizionale, al fine di supportare l’accrescimento dell’attrattività turistica e commerciale del territorio attraverso la qualificazione dell’offerta e l’innovazione delle imprese target e del loro livello di servizio.

Interventi ammissibili

Il fine del bando è promuovere la realizzazione di interventi finalizzati all’innalzamento del livello di accoglienza, visibilità e attrattività dell’impresa attraverso:

  • il miglioramento qualitativo delle strutture e dei servizi, anche con introduzione di innovazioni di processo e di prodotto;
  • la riqualificazione estetica e funzionale del locale/punto vendita/laboratorio;
  • la qualificazione digitale dell’impresa;
  • la valorizzazione delle lavorazioni artistiche e tradizionali.

Le spese ammesse a contributo potranno essere riconducibili a (elenco non esaustivo):

  • ammodernamento, ampliamento, ristrutturazione dei locali/punti vendita/laboratori, comprese le insegne;
  • acquisto di attrezzature e arredi funzionali alla riqualificazione dell’attività d’impresa, sia nuovi che usati;
  • creazione e allestimento di spazi dedicati a valorizzare i prodotti, i servizi e le lavorazioni artistico-tradizionali, anche attraverso la realizzazione e la proiezione di filmati e altre produzioni multimediali;
  • interventi atti a valorizzare e promuovere le tradizioni produttive artigianali e locali in genere;
  • innovazione tecnologica per ampliare il mercato di riferimento, anche attraverso l’e-commerce, l’introduzione di strumenti web marketing, la creazione e/o l’implementazione di siti internet.

Chi può partecipare

Dotazione finanziaria complessiva: 400.000 Euro

Importo massimo: 7.000 Euro

L’agevolazione, accordata nella forma del contributo a fondo perduto, viene corrisposta nella misura del 40% delle spese ammissibili.

Entità del contributo

Possono partecipare le Micro, Piccole e Medie Imprese attive che abbiano sede legale e/o unità locale nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Parma.

Le imprese dovranno:

  • esercitare un’attività commerciale al dettaglio che ricade nei seguenti codici ATECO (si fa riferimento al codice ATECO dell’attività primaria o prevalente indicata in visura camerale alla data di presentazione della domanda):
    • 47.71 (commercio al dettaglio di articoli di abbigliamento in esercizi specializzati) e relative sotto classificazioni;
    • 47.72 (commercio al dettaglio di calzature e articoli in pelle) e relative sotto classificazioni;
    • 47.75 (commercio al dettaglio di cosmetici, di articoli di profumeria e di erboristeria in esercizi specializzati)) e relative sotto classificazioni;
    • 47.78.3 (commercio al dettaglio di oggetti d’arte, di culto e di decorazione, chincaglieria e bigiotteria) e relative sotto classificazioni.
  • esercitare un’attività di somministrazione di alimenti e/o bevande che ricade in uno dei seguenti codici ATECO (si fa riferimento al codice ATECO dell’attività primaria o prevalente indicata in visura camerale alla data di presentazione della domanda – ad eccezione delle imprese agrituristiche e delle gelaterie e pasticcerie artigianali per le quali potrà essere riferibile all’attività secondaria):
    • 56.10.1 “Ristorazione con somministrazione; ristorazione connessa alle aziende agricole e ittiche” e relative sotto classificazioni;
    • 56.10.2 “Ristorazione senza somministrazione con preparazione di cibi da asporto”;
    • 56.10.3 “Gelaterie e pasticcerie”;
    • 56.3 “Bar e altri esercizi simili senza cucina”.
  • esercitare attività d’impresa artigiana di servizio alla persona, che ricade nel seguente codice ATECO (si fa riferimento al codice ATECO dell’attività primaria o prevalente indicata in visura camerale alla data di presentazione della domanda):
    • 96.02 “Servizi dei parrucchieri e di altri trattamenti estetici” e relative sotto classificazioni;
  • possedere al momento della presentazione della domanda, la qualifica di “impresa artigiana svolgente lavorazioni artistiche e tradizionali”.

Ciascun beneficiario può presentare una sola domanda di contributo.

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Verifica con cura i criteri di valutazione adottati dall’ente per valutare le proposte progettuali (Cfr. art. 6, pagg. 7-8 del bando). Tali criteri fungeranno da guida per la presentazione della tua proposta: se darai infatti maggiore attenzione ai paragrafi per i quali è previsto un punteggio più alto aumenterai le tue chances di ottenere il contributo.

Verifica con cura le spese ammissibili, cioè tutte quelle voci di costo imputabili nel budget di progetto (Cfr. art. 3, pagg. 3-4 del bando).

Se hai bisogno di ulteriori dettagli, procedi pure a contattare l’ente finanziatore al seguente indirizzo mail: contributi@pr.camcom.it.

Condividi
Scopri le funzionalità avanzate
  • Schede bando complete
  • Monitoraggio personalizzato
  • Salvataggio ricerche
  • Aggiornamento quotidiano
Prova gratis per 7 giorni

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.