Programma LIFE – Azioni SAP – Economia circolare e qualità della vita: progetti volti a sostenere il processo decisionale delle amministrazioni pubbliche e progetti di sensibilizzazione

Scadenza: 4 ottobre 2022
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Commissione Europea – Programma LIFE

Dotazione Complessiva
€ 6.000.000
Co-finanziamento
60%
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Difficile

Finalità

Il programma LIFE è lo strumento finanziario dell’Unione europea per l’Ambiente e il Clima.

Tale programma è strutturato in due assi di intervento e quattro sottoprogrammi:

Ambiente

  • sottoprogramma Natura e Biodiversità;
  • sottoprogramma Economia circolare e qualità della vita;

Azione per il clima

  • sottoprogramma Mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici;
  • sottoprogramma Transizione all'energia pulita.

Questa call rientra nel sottoprogramma Economia circolare e qualità della vita si compone di 2 topic, i quali riguardano i Progetti LIFEdi Azione Standard (SAP).

Topic della call:

  • LIFE-2022-SAP-ENV-ENVIRONMENT — Circular Economy, resources from Waste, Air, Water, Soil, Noise, Chemicals, Bauhaus;
  • LIFE-2022-SAP-ENV-GOV — Environmental Governance.

L’obiettivo del topic LIFE-2022-SAP-ENV-GOV è facilitare la transizione verso un’economia sostenibile, circolare, priva di sostanze tossiche, efficiente dal punto di vista energetico e rispetto al clima e verso un ambiente privo di sostanze nocive così come facilitare la protezione, il ripristino e il miglioramento della qualità ambientale.

Interventi ammissibili

Il topic LIFE-2022-SAP-ENV-GOV finanzia progetti che coprano una o più delle seguenti tematiche:

Attività a sostegno del processo decisionale delle amministrazioni pubbliche e degli approcci volontari

  • Migliorare la capacità della pubblica amministrazione di attuare una visione olistica dell'ambiente, compresa la gestione, il monitoraggio e la valutazione di piani, programmi e iniziative ambientali, coinvolgendo le autorità responsabili, anche attraverso la collaborazione istituzionale a diversi livelli territoriali e/o, se del caso, in partenariato con soggetti privati, al fine di sviluppare sinergie, ridurre gli oneri amministrativi e/o ottimizzare i risultati ambientali;
  • Sviluppo, promozione, implementazione e/o armonizzazione di uno o più strumenti e approcci volontari utilizzati dagli enti per ridurre l’impatto ambientale delle loro attività, dei loro prodotti e dei loro servizi.

Garanzia di conformità ambientale e accesso alla giustizia

  • Sostenere la garanzia di conformità ambientale;
  • Promuovere l'effettiva partecipazione del pubblico e l'accesso alla giustizia in materia ambientale tra il pubblico, le ONG, gli avvocati, la magistratura, le amministrazioni pubbliche o altri stakeholder, al fine di migliorare la conoscenza, la comprensione e l'applicazione di strumenti efficaci di partecipazione del pubblico e/o di accesso alla giustizia.

Iniziative di sensibilizzazione e volte al cambiamento comportamentale

  • Sensibilizzazione sui problemi ambientali, sulle politiche ambientali dell'UE, sugli strumenti e/o legislazione ambientale tra i destinatari rilevanti, con l'obiettivo di cambiare la loro percezione e promuovere l'adozione di comportamenti e pratiche ecocompatibili rispettosi dell’ambiente e/o per promuovere il coinvolgimento diretto dei cittadini.

Tipologia di azione: Standard Action Projects - SAP, ossia progetti diversi da quelli strategici integrati, progetti strategici riguardanti la natura o progetti di assistenza tecnica, che perseguono gli obiettivi specifici del Programma LIFE

Durata progettuale indicativa: tra 24 e 120 mesi

Chi può partecipare

Possono partecipare al bando gli enti pubblici o privati dotati di personalità giuridica che rispettino le seguenti condizioni:

  • siano stabiliti in uno dei seguenti Paesi:
  • Stati membri dell’UE (compresi i paesi e i territori d’oltremare – PTOM);
  • Paesi non UE: Paesi dell’Area Economica Europea e Paesi associati al Programma LIFE o paesi che hanno in corso negoziati per un accordo di associazione, il quale entri in vigore prima della firma della sovvenzione.

Potranno altresì partecipare le organizzazioni internazionali.

Le domande potranno essere presentate sia in forma singola che in partenariato.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva della call: 98.320.656 Euro

Dotazione finanziaria complessiva del topic: 6.000.000 Euro

Contributo minimo richiedibile: 700.000 Euro

Contributo massimo richiedibile: 2.000.000 Euro

Quota di cofinanziamento: 60%

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

LIFE-2022-SAP-ENV-GOV

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Si stima di finanziare 6 progetti.

Per il topic LIFE-2022-SAP-GOV è consentito il supporto finanziario a terzi per sovvenzioni e premi, a patto che sussistano specifiche condizioni (pag. 32 del bando).

Leggi scrupolosamente i criteri di valutazione adottati dall’Ente per valutare le proposte progettuali. La lettura preliminare dei criteri ti aiuterà a capire se il tuo progetto possiede le caratteristiche per aggiudicarsi il contributo. Nella fase di scrittura i criteri di valutazione ti guideranno per capire la lunghezza e l’importanza che sarà necessario dare ai singoli paragrafi della proposta progettuale. Dovrò dare maggiore rilevanza ai paragrafi che si riferiscono ai criteri di valutazione che hanno maggior punteggio perché sono quelli su cui si baserà la valutazione del progetto (Cfr. art. 9, pagg. 36-37 del bando).

Assicurati di aver compreso le modalità di erogazione del contributo (pagg. 40-41 del bando). Possiedi le risorse necessarie per far partire il progetto?

Per avere chiarimenti è possibile contattare il Contact point italiano.

Si consiglia di controllare periodicamente il portale delle FAQs in LIFE website.

Condividi

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.