Programmi culturali di partecipazione attiva e inclusione sociale nelle periferie

Scadenza
30 settembre 2020
Archiviato

PROGRAMMA/ENTE DI FINANZIAMENTO

Fondazione CR Firenze

Dotazione Complessiva
€ 400.000
Finanziamento Massimo
€ 50.000
Finanziamento Minimo
€ 10.000
Co-finanziamento
80%
Vai al bando

Finalità

Il Bando traduce in azioni operative gli obiettivi programmatici della Fondazione CR Firenze dove s’intende, in particolare, stimolare il coinvolgimento e lo sviluppo di nuovi pubblicirafforzare le competenze delle organizzazioni culturali e sostenere la partecipazione e l’esperienza culturale tramite la produzione artistica contemporanea, la creatività e l’innovazione.

Tali obiettivi si poggiano sulla convinzione che la cultura, le arti e la creatività svolgono un ruolo fondamentale sulla qualità della vita, sulle consapevolezze critiche e sul benessere dei cittadini e delle comunità, contrastando il declino e il disagio sociale.

Nel contesto di questo bando la Fondazione intende:

  • Attivare nuove responsabilità sociali degli operatori culturali nei confronti della comunità del territorio di riferimento, costruendo coesione sociale, risorse di fiducia e orgoglio, protagonismo, crescita individuale e collettiva, mediante il coinvolgimento e la partecipazione dei cittadini all’interno dei progetti;
  • Sviluppare, ampliare e consolidare il capitale relazionale delle organizzazioni culturali, abilitando nuova domanda di cultura, affinché sia continuativa e duratura, e coltivando la qualità delle relazioni esistenti e potenziali e la loro conoscenza all’interno dei processi di programmazione, gestione ed esecuzione delle iniziative;
  • Contribuire alla creazione di valore per il territorio e la città con azioni di rigenerazione sociale e promozione culturale in contesti urbani non convenzionali o che presentano criticità e degrado, come nel caso delle periferie, intervenendo così anche sul piano della rivitalizzazione urbana;
  • Sostenere lo sviluppo di reti affinché si possano ottenere efficienze nell’utilizzo delle risorse finalizzate al raggiungimento degli obiettivi del Bando.

Interventi ammissibili

Il Bando è rivolto a progetti e iniziative culturali, anche innovativi e di sperimentazione artistica, senza limiti rispetto alle forme e ai linguaggi di espressione e produzione culturale, che si concentrano su Arti performative (Teatro, Musica, Danza, Circo) e Arti visive, attraverso pratiche e processi di coinvolgimento attivo dei cittadini e della comunità territoriale, valorizzando luoghi e spazi pubblici della città. I progetti presentati che risulteranno vincitori potranno essere svolti fino alla scadenza del contributo erogato (dicembre 2021).

Ai progetti proposti è richiesto espressamente di:

  • prevedere modalità partecipative di accessibilità e coinvolgimento attivo dei cittadini, con particolare riguardo a metodi e approcci non convenzionali;
  • favorire la diffusione di pratiche artistiche e culturali sul territorio;
  • utilizzare per gli interventi aree urbane anche e soprattutto non usuali o soggette a criticità sociale e urbanistica, incluse aree verdi, da valorizzare e/o riqualificare con il progetto.

Chi può partecipare

Possono presentare domanda al Bando tutti i soggetti culturali aventi forma giuridica no profit e aventi sede legale a Firenze e nella città metropolitana fiorentina, il cui oggetto sociale contempli chiaramente i seguenti ambiti di attività:

  • teatro, musica, danza in tutte le loro forme, generi e declinazioni;
  • circo nelle sue forme contemporanee;
  • valorizzazione dei beni culturali, con esclusione delle azioni di restauro e interventi di recupero e ristrutturazione;
  • promozione della cultura giovanile;
  • arti plastiche, visive e figurative;
  • valorizzazione del patrimonio bibliotecario, archivistico e documentale;
  • valorizzazione e divulgazione della lettura, della letteratura e della poesia.

A titolo di esempio:

  • Associazioni;
  • Fondazioni;
  • Comitati;
  • imprese sociali.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 400.000 Euro

Il contributo erogabile dalla Fondazione per ogni singolo progetto è compreso tra un minimo di 10.000 Euro e un massimo di 50.000 Euro in caso di progetto di rete.

Quota co-finanziamento massimo80%

NB. Si specifica che è condizione obbligatoria che i progetti prevedano un cofinanziamento da parte del richiedente pari ad almeno il 20% del budget complessivo dell’iniziativa.

Link e Documenti

Pagina web per documenti e formulari

 

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Dotazione Complessiva
€ 400.000
Finanziamento Massimo
€ 50.000
Finanziamento Minimo
€ 10.000
Co-finanziamento
80%
Vai al bando
Hai bisogno di supporto?
Affidati ai nostri esperti per una consulenza personalizzata