Scadenza: 9 dicembre 2022
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Regione Puglia

Dotazione Complessiva
€ 150.000
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Intermedio

Finalità

Nell’ambito del progetto Puglia Sounds, interamente dedicato allo sviluppo del sistema musicale regionale, sono stati definiti una serie di interventi, tra i quali Puglia Sounds Plus, finalizzati a proseguire le azioni per l'ampliamento, il consolidamento e la distribuzione dell'offerta, nonché per lo sviluppo di imprese operanti nel settore musicale, pratiche gestionali, conoscenze, relazioni ed esperienze fondamentali per potenziare la capacità di presenza nei mercati nazionali ed esteri del Sistema Musicale Puglia, nonché per consolidare la competitività, anche in questo momento di crisi complessiva del sistema.

In particolare, il bando Puglia Sounds Export intende favorire la presenza del patrimonio musicale pugliese all’interno di importanti contenitori culturali e festival esteri con l’obiettivo di contribuire al miglioramento dell’attrattività turistica ed al potenziamento dello sviluppo dell’intero sistema musicale attraverso la qualificazione dell’offerta culturale, la qualificazione di spettacoli musicali e multidisciplinari (aventi la musica dal vivo come linguaggio principale), la distribuzione strategica sui territori internazionali, il dialogo multiculturale, la condivisione di competenze ed esperienze, l’ottimizzazione di risorse e risultati.

Interventi ammissibili

Il bando intende effettuare una ricognizione di progetti artistico-culturali musicali e di progetti artistico-culturali multidisciplinari, aventi la musica dal vivo come linguaggio principale, che si svolgano all’estero tra il 10 gennaio e il 30 giugno 2023, al fine di definire una propria programmazione internazionale e di rafforzare un modello di sviluppo per l’intero sistema musicale pugliese.

Le proposte per essere ammissibili devono essere relative a progetti di programmazione all’estero di spettacoli musicali o spettacoli multidisciplinari (aventi la musica dal vivo come linguaggio principale) finalizzati a promuovere il sistema musicale regionale pugliese.

Le proposte progettuali saranno definite Young se l’artista/gruppo coinvolto ha maturato nel periodo compreso tra il 2019 e il 2022 un numero di date nazionali e internazionali pari o inferiore a 30.

Le proposte progettuali Young devono prevedere una programmazione all’estero di uno stesso artista/gruppo di spettacoli musicali o di spettacoli multidisciplinari, aventi la musica come elemento principale, da realizzare per un numero minimo di 2 giornate e un totale di minimo 2 concerti in n. 2 venue diverse, in uno o più stati esteri, nel periodo compreso tra il 10 gennaio e il 30 giugno 2023.

Le proposte progettuali saranno definite Senior se coinvolgeranno artisti/gruppi che hanno programmato nel periodo compreso tra il 2019 e il 2022 più di 30 date nazionali e internazionali. Delle 30 date richieste come numero minimo per inoltrare una proposta Senior, le date realizzate in Puglia non deve superare il 30%.

Le proposte progettuali Senior devono prevedere una programmazione all’estero di uno stesso artista/gruppo di spettacoli musicali o di spettacoli multidisciplinari aventi la musica dal vivo come linguaggio principale, da realizzare per un numero minimo di 5 giornate e un totale di minimo 5 concerti in n. 5 venue diverse, in almeno due stati esteri, nel periodo compreso tra il 10 gennaio e il 30 giugno 2023.

Attenzione! Si precisa che per artista/gruppo non si intende il soggetto proponente, ma l’artista/gruppo coinvolto nella programmazione.

La programmazione nell’intero periodo ha l’obiettivo di prevedere un totale di almeno 7 attività di promozione di progetti Young all’estero e di almeno 9 attivitàdi promozione di progetti Senior.

Chi può partecipare

Possono presentare proposte progettuali i soggetti regionali, nazionali o internazionali costituiti in qualsiasi forma giuridica, che siano iscritti nel Registro delle Imprese con codici ATECO/NACE CODE 90.01 o 90.02. I soggetti non Europei devono essere titolari di documentazione attestante lo svolgimento di attività di produzione e/o distribuzione e/o organizzazione di spettacolo dal vivo di natura artistica.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 150.000 Euro

Si invitano i soggetti interessati a presentare proposte progettuali Young del valore indicativo massimo di 4.500 Euro escluso IVA ciascuna e proposte progettuali, Senior del valore indicativo di 10.000 Euro escluso IVA ciascuna.

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Si precisa che per il presente avviso non viene richiesta la programmazione di un repertorio inedito e che la programmazione di un mini live all’interno di rassegne per l’assegnazione di Premi musicali non può essere considerata una data dello stesso tour.

Un artista/gruppo musicale può essere oggetto di una sola proposta progettuale per ciascuna scadenza.

Ogni soggetto proponente potrà candidare fino a due proposte progettuali.

Qualora il medesimo progetto artistico sia oggetto di istanze di partecipazione, inviate anche da soggetti proponenti differenti, agli avvisi Puglia Sounds Producers, Puglia Sounds Record e Puglia Sounds Tour Italia, Puglia Sounds Export, il TPP- Puglia Sounds riconoscerà un corrispettivo complessivo per la creazione, promozione, produzione discografica, distribuzione e programmazione di tale progetto di massimo 15.000 Euro escluso IVA.

Presta attenzione ai criteri di valutazione dei progetti e ricorda che solo le proposte progettuali che avranno ottenuto almeno 12 punti su ciascuno dei criteri potranno essere ammesse (Cfr. par. 8, pagg. 5-6 del bando).

Hai bisogno di ulteriori informazioni? Contatta i seguenti recapiti:

Condividi

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.