Scadenza: 30 novembre 2020
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Enel Open Innovability

Bando scaduto

Finalità

Il bando mira a finanziare proposte in grado di identificare soluzioni innovative per il panorama energetico internazionale e per le nuove esigenze globali. A tal fine, Enel lavorerà a stretto contatto con start up e PMI su sfide di comune interesse in modo da renderle applicabili nella società.

Interventi ammissibili

Il bando invita a partecipare ad una delle seguenti sfide:

  1. Applicare soluzioni di automazione avanzata alla costruzione di impiantirinnovabili:

Enel Green Power è alla ricerca di nuove soluzioni per rendere più sicuri e veloci i lavori di costruzione, il monitoraggio del loro avanzamento e la messa in servizio degli impianti rinnovabili, aumentando le attività che possono essere svolte da remoto o in autonomia, in base, ma non solo, all'utilizzo di soluzioni di automazione avanzate e sistemi autonomi, robot collaborativi, intelligenza artificiale e piattaforme digitali.

  1. Garantire una rapida sanificazione nelle operazioni sul campo e negli spazi esterni:

Enel cerca soluzioni e tecnologie innovative in grado di migliorare la sanificazione degli spazi e delle attrezzature condivise. Questa sfida ha lo scopo di rafforzare la salute e la sicurezza dei dipendenti riducendo il rischio di diffusione del COVID-19.

  1. Fornire soluzioni per l’assistenza da remoto per i clienti di Enel X:

Enel cerca soluzioni a basso costo per fornire ai propri clienti supporto e assistenza da remoto per continuare a servirli in modo più efficiente e sicuro. Le tecnologie e / o le migliori pratiche presentate devono ridurre le visite fisiche del tecnico presso la sede del cliente mantenendo un alto livello di interazione e una facile installazione o utilizzo. Tali soluzioni dovrebbero essere messe in atto sui dispositivi personali più comuni.

  1. Promuovere l'esperienza digitale dei clienti Enel:

Al fine di fornire servizi più efficienti e accessibili, le aziende stanno ripensando il modo in cui gestiscono le loro interazioni, a favore di processi digitalmente orientati. Enel ricerca soluzioni mirate a migliorare l'esperienza del consumatore riducendo il numero di passaggi e le operazioni coinvolte nel processo di firma di un nuovo contratto, richiesta e consegna di un nuovo prodotto o servizio. La sfida mira a semplificare e digitalizzare l'intero percorso del cliente.

  1. Migliorare la profilazione degli utenti finali di Enel:

Enel vuole puntare ad una migliore conoscenza dei propri utenti finali attraverso soluzioni in grado di raccogliere e consolidare i dati per profilare i consumatori e identificare coloro che presentano specifici bisogni.

  1. Digitalizzazione di piani di ripresa per i mercati locali:

Enel cerca soluzioni per consentire ai mercati e alle economie locali nelle aree marginali e rurali di continuare la loro attività economica nonostante gli ostacoli presentati da fattori come COVID-19, che interrompono le attività quotidiane dei lavoratori autonomi e delle piccole imprese locali e impediscono loro, ad esempio, di raggiungere clienti attuali o potenziali, di essere in grado di trasportare e distribuire correttamente i prodotti o avere accesso a strutture di produzione o lavorazione. La sostenibilità sociale ed economica può essere raggiunta attraverso la tecnologia e l'innovazione: sono necessari progetti di e-commerce, nuovi modelli di business e soluzioni online o offline per avere un impatto positivo nelle economie locali, facilitando lo scambio economico tra produttori locali e consumatori locali o non locali.

  1. Sviluppare connettività e digitalizzazione per superare le disuguaglianze sociali:

Enel cerca soluzioni che mirino a rispondere alle esigenze di connettività digitale all'interno delle comunità rurali e nelle aree marginali delle città per consentire loro di ridurre la culatta digitale e avere un migliore accesso alle informazioni, all'energia e ad altri servizi, comprese le applicazioni educative e sanitarie. La sfida mira a co-progettare nuove soluzioni digitali che assicurino il benessere delle comunità rurali e delle aree urbane emarginate e fornire loro i vantaggi della connettività.

  1. Aumentare l'automazione di O&M nelle centrali elettriche rinnovabili:

Enel Green Power cerca nuove soluzioni per rendere più sicure, veloci ed efficaci le attività di esercizio e manutenzione dei propri impianti rinnovabili. Utilizzando tecnologie come soluzioni di automazione avanzate, robot collaborativi, intelligenza artificiale, realtà aumentata e strumenti digitali, EGP può aumentare il numero di attività che possono essere eseguite da remoto o in modo autonomo. Queste soluzioni innovative e sostenibili saranno integrate nel portafoglio di strumenti già adottati e consentiranno a EGP di gestire e mantenere da remoto gli impianti rinnovabili.

Chi può partecipare

Possono partecipare al bando:

  • Startup;
  • Scaleup;
  • PMI.

I soggetti partecipanti possono essere stabiliti in qualsiasi paese, e devono essere in possesso di una tecnologia e / o una soluzione sviluppata a livello commerciale.

Entità del contributo

Enel si occuperà di selezionare le soluzioni più innovative e coerenti agli obiettivi di ciascuna sfida e proporrà agli enti selezionati un accordo di collaborazione, relativamente alle seguenti attività:

  • Esecuzione dei test;
  • Fornitura di prototipi;
  • Installazione e test sul campo;
  • Follow up e monitoraggio.

Link e Documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Le sfide proposte da Enel sono molto tecniche, e come specificato nella scheda è necessario che la soluzione e/o la tecnologia proposta sia sviluppata già a livello commerciale. Per essere più specifici, utilizzando il linguaggio proprio della ricerca scientifica, la proposta deve avere un Livello di Maturità Tecnologica: TRL ≥ 7.

Si riportano di seguito i criteri di valutazione per avere un’idea più approfondita di cosa Enel si aspetta dalle soluzioni presentate:

  • Fattibilità scientifica e tecnica della soluzione proposta;
  • Potenziale economico del concetto (es. Costo totale di proprietà);
  • Potenziale di business per Enel;
  • Livello di innovazione;
  • Potenziale per la proprietà (la tecnologia è nuova o tutelabile);
  • Esperienza del soggetto partecipante;
  • Realismo della soluzione proposta;
  • Livello di Maturità Tecnologica della proposta.
Condividi
Scopri le funzionalità avanzate
  • Schede bando complete
  • Monitoraggio personalizzato
  • Salvataggio ricerche
  • Aggiornamento quotidiano
Prova gratis per 7 giorni

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.