Ristori per imprese esercenti servizi di trasporto di persone effettuati mediante noleggio di auto con conducente e mediante autobus coperti - Piemonte

Scadenza: 9 gennaio 2023
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Regione Piemonte

Dotazione Complessiva
€ 4.397.938
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Intermedio

Finalità

Al fine di sostenere la ripresa delle attività economiche delle imprese esercenti servizi di trasporto di persone effettuati sia mediante noleggio di auto con conducente, sia mediante autobus coperti ai sensi sono state attribuite alle regioni risorse da erogare, sotto forma di contributi a fondo perduto, alle suddette imprese che, per effetto della pandemia da Covid 19 e delle conseguenti misure di contenimento, hanno registrato una riduzione del fatturato o la sospensione dell’attività.

Interventi ammissibili

La Regione Piemonte intende erogare un contributo alleimprese di noleggio auto con conducente e alle imprese di trasporto persone mediante autobus coperti che abbiano subito una variazione di fatturato a causa della pandemia da Covid 19.

Chi può partecipare

Possono presentare domanda di contributo:

Le imprese esercenti noleggio auto con conducente (codice ATECO 49.32.2, 49.32.20), le quali devono dimostrare:

  • di essere attive al 01/01/2020 e di permanere in questa condizione alla data di emanazione della deliberazione;
  • di avere sede nel territorio della regione Piemonte;
  • che il codice ATECO della propria attività economica corrisponda a 49.32.2, 49.32.20;
  • di essere in possesso dell’autorizzazione all’esercizio dell’attività di trasporto di persone, effettuato mediante noleggio di auto con conducente.

Le imprese esercenti trasporto turistico di persone mediante autobus coperti, le quali devono dimostrare:

  • di essere attive alla data di emanazione della deliberazione;
  • di avere sede nel territorio della regione Piemonte;
  • che il codice ATECO della propria attività economica corrisponda a 49.39.09, ovvero indicazione dell’attività di noleggio autobus con conducente;
  • di essere in possesso dell’autorizzazione all’esercizio dell’attività di trasporto di viaggiatori, effettuato mediante noleggio di autobus con conducente rilasciata da una delle Amministrazioni Provinciali della regione;
  • di rientrare in una delle seguenti fattispecie:
    • per le imprese che hanno avviato l’attività prima del 2019 aver registrato una perdita di fatturato complessivo nell’anno 2020 di almeno il 30% rispetto al complessivo annuo 2019;
    • per le imprese che hanno avviato l’attività nel corso del 2019, la verifica della riduzione di fatturato si effettua confrontando i mesi di operatività nel suddetto periodo con gli stessi mesi del 2020. Qualora l’attività non sia iniziata in coincidenza con l’inizio del mese, il mese sarà computato per intero se la data di inizio cade tra l’1 ed il 15 mentre non sarà computato se l’attività è iniziata dal giorno 16 in poi.

Entità del contributo

La dotazione finanziaria complessiva è pari a 4.397.938,68 Euro, di cui:

  • 2.300.000 Euro per le imprese che svolgono servizi di trasporto di noleggio di auto con conducente;
  • 1.398.625,79 Euro, più ulteriori 699.312,99 Euro previsti, per le imprese esercenti trasporto turistico di persone mediante autobus coperti;

Per le imprese di noleggio con conducente il contributo sarà assegnato per un importo di 1.000 Euro per la prima auto e 700 Euro per le ulteriori auto di proprietà dell’impresa, o in leasing alla data di emanazione della deliberazione.

Per le imprese di autobus con conducente l’aiuto sarà assegnato sulla base del numero di autobus immatricolati “noleggio con conducente” di proprietà e/o in leasing delle imprese beneficiarie attribuendo ad ogni mezzo una percentuale di assegnazione dell’aiuto in funzione dell’attività svolta dall’impresa durante il periodo emergenziale marzo 2020 - dicembre 2020 (Cfr. pag. 12 della Deliberazione).

Link e Documenti

Pagina web Ristori NCC

Pagina web Ristori ACC

DGR e Allegato A

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

L’aiuto sarà erogato al beneficiario nel rispetto del massimale di 200.000 Euro nell’arco di tre esercizi finanziari per impresa unica come previsto dal regolamento de minimis.

Si prega di notare che, qualora a conclusione delle procedure previste per la concessione del contributo a favore delle imprese esercenti noleggio auto con conducente risultassero eventuali residui di risorse, questi possono integrare le risorse, pari a 1.398.625,79 Euro destinate alle imprese esercenti trasporto turistico di persone mediante autobus coperti.

Condividi

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.