Sostegno agli investimenti di Teatri, Sale Cinematografiche e Librerie

Scadenza: 21 giugno 2022
Archiviato

Programma/Ente di finanziamento

Regione Lazio

Dotazione Complessiva
€ 3.000.000
Finanziamento Massimo
€100.000
Vai al bando
Bando scaduto
Livello difficoltà bando
Intermedio

Finalità

La Regione Lazio intende favorire la ripresa della fruizione collettiva in presenza della attività culturali sostenendo Progetti di Investimento per il miglioramento e il potenziamento dei Teatri, delle Sale Cinematografiche e delle Librerie Indipendentidel Lazio.

Interventi ammissibili

Tutti i Progetti devono riguardare Investimenti per il miglioramento e potenziamento di Teatri, Sale Cinematografiche (intendendosi anche Multisala) o Librerie Indipendenti che siano:

  • localizzati nel Lazio;
  • dotati di tutti i titoli abilitativi comunque denominati (autorizzazioni, permessi, nulla osta, ecc.) per il relativo esercizio;
  • nella disponibilità della MPMI Beneficiaria in base ad un idoneo Titolo di Disponibilità e risultare quale sede o unità locale dal Registro delle Imprese Italiane per i Beneficiari ivi iscritti. Nel caso delle Librerie Indipendenti l’esistenza di un idoneo Titolo di Disponibilità si presume ove l’unità immobiliare oggetto del Progetto risulti dal titolo abilitativo e quale sede o unità locale dal Registro delle Imprese Italiano.

Chi può partecipare

Possono partecipare le Micro, Piccole o Medie Imprese (MPMI).

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 3.000.000 Euro

Attenzione! Una quota pari al 20% della dotazione complessiva è riservata ai Progetti relativi a Teatri, Sale Cinematografiche e Librerie Indipendenti localizzate in uno dei Comuni ricadenti nelle Aree di Crisi Complessa della Regione Lazio.

La spesa minima ammissibile è pari a:

  • Teatri e Sale Cinematografiche: 20.000 Euro
  • Librerie indipendenti: 10.000 Euro

Quota di cofinanziamento:

  • 70% sull’importo dei costi ammissibili complessivi del Progetto fino a 50.000 euro, per un contributo massimo di 35.000 Euro;
  • 40% sull’importo dei costi ammissibili complessivi del Progetto eccedenti il limite di 50.000 Euro, fino al raggiungimento dell’importo massimo totale di contributo di 100.000 euro.

Link e Documenti

Pagina web per formulari e documenti

Bando

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Attenzione! Le domande potranno essere presentate a partire dal 21 aprile 2022.

Prestate molta attenzione ai criteri di ammissibilità stabiliti nel bando e accertatevi di esserne in linea dal punto di vista amministrativo, territoriale e finanziario (Cfr. Art. 2 pag. 6 del bando).

Verificate con attenzione quali sono i costi ammissibili, cioè tutti quei costi che possiamo imputare nel budget di progetto (Cfr. Art. 4, pag. 9 del bando).

È sempre consigliabile prendere contatto diretto con l’Ente finanziatore, ti aiuterà a comprendere se il tuo progetto possiede le giuste caratteristiche per essere finanziato: info@lazioinnova.it.

Rimani aggiornato anche in fase di candidatura! Mentre scrivi la proposta progettuale, consulta regolarmente la pagina ufficiale del bando, dove saranno pubblicati aggiornamenti e informazioni supplementari riguardanti l’invito.

Condividi
Scopri le funzionalità avanzate
  • Schede bando complete
  • Monitoraggio personalizzato
  • Salvataggio ricerche
  • Aggiornamento quotidiano
Prova gratis per 7 giorni

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.