Sostegno agli investimenti per l’acquisto di mezzi e attrezzature forestali

Scadenza
30 aprile 2020
Archiviato

PROGRAMMA/ENTE DI FINANZIAMENTO

PSR 2014-2020 Regione Trentino Alto Adige, Operazione 8.6.1.

Vai al bando
Pubblicato sulla piattaforma il 10 Febbraio 2020
-265 giorni alla scadenza del bando

Finalità

Il presente bando, tramite un aiuto in regime "de minimis" finanzia investimenti in tecnologie silvicole e nella trasformazione, mobilitazione e commercializzazione dei prodotto delle foreste.

Chi può partecipare

Possono partecipare al presente bando i seguenti soggetti:

- Silvicoltori privati o comuni e loro associazioni
- Piccole Medie Imprese (PMI) iscritte all’elenco provinciale delle imprese forestali istituito presso la Camera di Commercio di Trento
- PMI professionalmente titolate ad effettuare interventi di manutenzione del patrimonio silvopastorale.

Entità del contributo

La dotazione finanziaria complessiva a valere sul presente bando ammonta a 1.450.000 Euro

Il tasso di finanziamento è del 40% delle spese ammissibili.

Spese ammissibili

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

- Acquisto di macchine, attrezzature, allestimenti e dispositivi specifici impiegati nelle operazioni di: taglio, allestimento, esbosco, movimentazione, scortecciatura, vagliatura e misurazione del materiale legnoso

- Acquisto di macchine e attrezzature per la lavorazione nel bosco della legna da ardere come spaccalegna, pese, stampi mobili, container di carico

- Acquisto di attrezzature per l'essiccazione di legna e/o cippato forestale

- Acquisto di impianti di segagione mobili

- Acquisto di transporter e relativi allestimenti

- Trattori agricoli di potenza superiore a 50 Kw

- Acquisto di trince forestali e mezzi specialistici con testata trinciante

- Funi traenti e portanti per gru a cavo

- Sistemi di comunicazione ricetrasmittenti

- Escavatori.

Attenzione! E’ escluso l’acquisto di impianti, macchine ed attrezzature di seconda mano.

Non sono ammessi investimenti finalizzati alla semplice sostituzione di macchinari con altri nuovi o aggiornati, senza aumentare la capacità di produzione del 25%, intesa come rendimento e/o quantità totali lavorate nel ciclo di produzione/trasformazione/commercializzazione cui l’investimento è funzionale. Non è considerato investimento di sostituzione l’acquisto di una macchina o di un’attrezzatura di recente introduzione che ne sostituisce un’altra di pari funzioni con almeno 10 anni di età. Per “recente introduzione” s’intende la presenza della dotazione nel catalogo del fornitore da non più di tre anni (da attestarsi nel preventivo del fornitore). E’ ammessa la sostituzione di macchine e/o di attrezzature che consente la modifica sostanziale della natura della produzione, consistente in prodotti merceologicamente diversi da quelli ottenuti nella fase ante investimento. E’ ammessa la sostituzione di macchine e/o di attrezzature che consente di modificare sostanzialmente le tecnologie adottate, compresi i nuovi adattamenti o le dotazioni per la sicurezza sui luoghi di lavoro. Sono altresì ammessi gli investimenti che comportino un risparmio energetico o una riduzione delle emissioni nocive nell’atmosfera pari ad almeno il 15%.

Spese ammissibili

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

- Acquisto di macchine, attrezzature, allestimenti e dispositivi specifici impiegati nelle operazioni di: taglio, allestimento, esbosco, movimentazione, scortecciatura, vagliatura e misurazione del materiale legnoso

- Acquisto di macchine e attrezzature per la lavorazione nel bosco della legna da ardere come spaccalegna, pese, stampi mobili, container di carico

- Acquisto di attrezzature per l'essiccazione di legna e/o cippato forestale

- Acquisto di impianti di segagione mobili

- Acquisto di transporter e relativi allestimenti

- Trattori agricoli di potenza superiore a 50 Kw

- Acquisto di trince forestali e mezzi specialistici con testata trinciante

- Funi traenti e portanti per gru a cavo

- Sistemi di comunicazione ricetrasmittenti

- Escavatori.

Attenzione! E’ escluso l’acquisto di impianti, macchine ed attrezzature di seconda mano.

Non sono ammessi investimenti finalizzati alla semplice sostituzione di macchinari con altri nuovi o aggiornati, senza aumentare la capacità di produzione del 25%, intesa come rendimento e/o quantità totali lavorate nel ciclo di produzione/trasformazione/commercializzazione cui l’investimento è funzionale. Non è considerato investimento di sostituzione l’acquisto di una macchina o di un’attrezzatura di recente introduzione che ne sostituisce un’altra di pari funzioni con almeno 10 anni di età. Per “recente introduzione” s’intende la presenza della dotazione nel catalogo del fornitore da non più di tre anni (da attestarsi nel preventivo del fornitore). E’ ammessa la sostituzione di macchine e/o di attrezzature che consente la modifica sostanziale della natura della produzione, consistente in prodotti merceologicamente diversi da quelli ottenuti nella fase ante investimento. E’ ammessa la sostituzione di macchine e/o di attrezzature che consente di modificare sostanzialmente le tecnologie adottate, compresi i nuovi adattamenti o le dotazioni per la sicurezza sui luoghi di lavoro. Sono altresì ammessi gli investimenti che comportino un risparmio energetico o una riduzione delle emissioni nocive nell’atmosfera pari ad almeno il 15%.

Link e Documenti

Bando

Pagina web per documenti e formulari

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.

Vai al bando
Pubblicato sulla piattaforma il 10 Febbraio 2020
-265 giorni alla scadenza del bando
Hai bisogno di supporto?
Affidati ai nostri esperti per una consulenza personalizzata