Scadenza: 16 marzo 2023
Aperto
Dotazione Complessiva
€ 4.000.000

Finalità

L'articolo 7, paragrafo 5, del Regolamento UE 1896/2019 (“Regolamento EBCG”), nell’ambito dell’assegnazione all’ Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera e alle autorità nazionali delle azioni di gestione integrata delle frontiere, prevede anche la cooperazione tra gli Stati membri a livello operativo - a condizione che tale cooperazione sia compatibile con i compiti dell'Agenzia e che le attività proposte non ostacolino il funzionamento della stessa.

Il bando promuove azioni congiunte di due o più Stati membri per sviluppare sinergie bilaterali, regionali o multilaterali nel campo della gestione delle frontiere esterne.

I tipi di attività congiunte proposte devono tenere conto dell'obiettivo più ampio di sostenere l'allineamento delle capacità degli Stati membri nell'ambito della Gestione Europea Integrata delle Frontiere (GEIF).

Condividi