Scadenza: 7 aprile 2024
Aperto
Dotazione Complessiva
€ 600.000

Finalità

ZMINA: Rebuilding è un nuovo progetto per sostenere gli artisti e le organizzazioni culturali ucraine a creare e presentare opere in Ucraina e nei Paesi dell'Europa Creativa. Sotto la guida della Fondazione IZOLYATSIA (Ucraina) in collaborazione con Malý Berlín (Slovacchia) e Trans Europe Halles (Svezia), il progetto prevede quattro bandi di sovvenzione aperti.

Il bando mira a sostenere le organizzazioni culturali che lavorano con i colleghi dei Paesi di Europa Creativa, tra cui l'Ucraina, per presentare progetti di cooperazione ad alta visibilità che aumentino la visibilità della cultura ucraina all'estero, facendo condividere le prospettive a livello internazionale, in particolare per quanto riguarda la reimmaginazione, la reinvenzione e la ricostruzione delle comunità.

Condividi