Come funziona l’Unione europea – Guida del cittadino alle istituzioni dell’UE

L’Unione europea (UE) è unica. Non è una federazione come gli Stati Uniti, perché i suoi Stati membri rimangono nazioni sovrane indipendenti. Non è nemmeno un’organizzazione puramente intergovernativa come le Nazioni Unite, perché i suoi membri uniscono parte della propria sovranità per guadagnare una forza e un’influenza che nessuno di essi potrebbe acquisire da solo.

Gli Stati membri dell’UE raggruppano la loro sovranità adottando decisioni comuni mediante istituzioni condivise come il Parlamento europeo, che è eletto dai cittadini dell’UE, nonché il Consiglio europeo e il Consiglio, che rappresentano entrambi i governi nazionali. Essi decidono sulla base di proposte della Commissione europea, che rappresenta gli interessi generali dell’Unione.

Ma di che cosa si occupa ciascuna di queste istituzioni? In che modo collaborano? Quali sono le rispettive responsabilità?

Questo opuscolo dà una risposta a tutte queste domande. Offre inoltre una breve panoramica delle agenzie e degli altri organismi impegnati nelle attività dell’Unione europea, in modo da fornire una guida utile al processo decisionale dell’UE.

Questa pubblicazione fa parte di una serie che illustra le varie politiche europee, spiegando quali sono le competenze dell’UE e quali risultati ha ottenuto.

Come funziona l’Unione europea