Consultazione pubblica sul futuro dell’Europa

Consultazione-pubblica-sul-futuro

La Commissione europea ha aperto la consultazione pubblica online in cui chiede a tutti gli europei di indicare la direzione per l’Unione europea del futuro.

La consultazione si iscrive nel più ampio dibattito sul futuro dell’Europa avviato con il Libro bianco della Commissione il 1 marzo 2017 ed è unica nel suo genere, infatti è stata preparata da un gruppo di 96 europei provenienti da 27 Stati membri i quali hanno deciso insieme che cosa chiedere ai loro concittadini.

I 96 europei si sono riuniti a Bruxelles dove, ospiti del Comitato economico e sociale europeo, ed hanno redatto insieme le 12 domande del sondaggio online. Si tratta di un esercizio di democrazia partecipativa unico nel suo genere, che pone i cittadini al centro del dibattito sul futuro dell’Europa.

La consultazione resterà aperta fino al vertice di Sibiu, fissato per il 9 maggio 2019.