INCASIS – Migliorare la capacità istituzionale nel valutare l’efficacia dei fondi strutturali

Programma UE di riferimento
Programma di iniziativa comunitaria INTERREG III C EST

Durata
01/03/2005 – 31/12/2007

Coordinatore

Scuola di Amministrazione Pubblica dell’Università di Economia di Cracovia
Szewska 20/3 – 31-009 Cracovia (Polonia)
Tel: 0048 12 292 68 99
Sito web: http://www.msap.ae.krakow.pl
Referente: Dorota Kwiecińska
E-mail: dorota.kwiecinska@ae.krakow.pl

Partners

ITALIA
• Finlombarda S.p.A.
• Sviluppo Italia Marche
• Langhe Monferrato Roero Società Consortile a.r.l.

POLONIA
• Regione Malopolska

UNGHERIA
• Agenzia di Sviluppo Regionale della Provincia di Zala

LITUANIA
• Municipalità di Vilnius

GERMANIA
• Università di Kaiserlautern

SPAGNA
• DEBEGESA – Agenzia di Sviluppo Locale dei Paesi Baschi
• Federazione dei Comuni e delle Province delle Asturie

Descrizione

Il progetto “INCASIS – Migliorare la capacità istituzionale nel valutare l’efficacia dei fondi strutturali” è finalizzato a migliorare la competenza istituzionale degli enti pubblici a valutare in modo consapevole ed efficace l’impatto della gestione dei fondi strutturali sul tessuto socio-economico della propria regione.

Il progetto, infatti, mira a sviluppare un’analisi dettagliata delle metodologie e degli strumenti di valutazione di ciascun partner sull’impiego dei fondi strutturali nel proprio contesto regionale in modo da individuarne i reali fabbisogni e realizzare, di conseguenza, dei progetti pilota volti a sperimentare nuovi strumenti e metodologie applicabili in quei contesti regionali che necessitano di migliorare la propria capacità istituzionale di gestione e valutazione dei fondi strutturali.

Per raggiungere questo obiettivo il progetto si suddivide in 3 principali fasi di attività:

1. attività di studio e di analisi relative ai metodi e agli strumenti utilizzati da ciascun partner per la valutazione dei Fondi strutturali;
2. attività di studio e di analisi sull’impiego delle risorse umane e finanziarie presenti nelle istituzioni locali di ciascun partner che sono coinvolte nel processo di gestione e valutazione dei FS;
3. attività di studio e analisi relative ai processi di networking che si sviluppano in particolare tra le partnership pubblico-private, con particolare attenzione ai processi di decentralizzazione delle attività di valutazione.

I risultati concreti del progetto sono la realizzazione di un sito internet che funge da vetrina virtuale per lo scambio di informazioni e la stesura di una guida contenente i principali risultati dell’analisi degli strumenti e delle metodologie di valutazione che verranno applicati, attraverso progetti pilota sperimentali, a contesti regionali selezionati nel corso del progetto.

L’obiettivo ultimo del progetto è promuovere un impiego più efficace, consapevole e condiviso dei fondi strutturali negli ambiti istituzionali regionali e locali in modo da favorire una gestione mirata ed efficiente degli interventi di politica regionale anche in vista del prossimo periodo di programmazione dei fondi strutturali 2007-2013.

Contributo UE
Budget totale del progetto: 1.309.608 EUR
Contributo UE: 814.406 EUR