2 Febbraio 2018

Unicredit Start Lab: il programma di accelerazione per startup innovative

Condividi su
shutterstock_547245463.jpg
UniCredit S.p.A. ha aperto le candidature per l'edizione 2018 di “UniCredit Start Lab”, programma di accelerazione che ha l’obiettivo di identificare e sostenere la nascita e la crescita di Startup e PMI innovative, realtà imprenditoriali ad alto contenuto tecnologico e innovativo.  

Il programma di accelerazione per le startup innovative

L’edizione 2018 del programma di accelerazione UniCredit Start Lab prevede, per le startup e pmi selezionate, una serie di attività e premi:
  1. l’assegnazione di 4 grant in denaro da 10.000 euroriservati al miglior progetto imprenditoriale selezionato per ognuno dei 4 settori individuati:
    • Life Science:Biotecnologie, Pharma, Medical Devices, Digital Health Care, Tecnologie Assistive
    • Clean Tech:Energie Rinnovabili, Efficienza energetica, Mobilità sostenibile, Waste Treatment
    • Digital:Sistemi Cloud, Mobile Apps, B2B Services & Platform, Hardware, Fintech, IoT
    • Innovative Made in Italy: Agrifood, Fashion & Design, Nanotecnologie, Robotica, Meccanica, Turismo
  2. facilitazione nella ricerca di controparti, collaborazioni ed organizzazione di “Business Meetings” per stabilire contatti con società del network di UniCredit e con soggetti istituzionali utili a livello nazionale, e nel processo di internazionalizzazione per sviluppare partnership con le Startup e PMI innovative.
  3. la possibilità di partecipare alla Startup Academyannuale di UniCredit, il programma di training manageriale rivolto alle migliori Startup e PMI innovative nel corso del quale vengono affrontate, attraverso giornate dedicate, le tematiche di maggiore interesse per la creazione, lo sviluppo e la gestione di Startup innovative. Per le 12 migliori realtà selezionate UniCredit si farà altresì carico di sostenere le spese di alloggio e di viaggio di un partecipante per ciascuna Startup e PMI innovativa per un importo massimo di euro 1.000 euro
  4. l’accesso al programma di mentoring di UniCredit che prevede: l’attribuzione di un “mentor”, selezionato tra i professionisti di UniCredit con l’obiettivo di seguire periodicamente l’impresa e incontrare il team imprenditoriale
  5. l’assegnazione di un Relationship Manager di UniCredit per seguire le Startup innovative nelle esigenze bancarie
  6. la possibilità di entrare in contatto con potenziali investitori (Business Angels, Venture Capital, Fondi Early Stage etc.)
  7. pubblicazione sul sito UniCredit Start Lab e adeguatavisibilità delle Startup e PMI innovative nelle comunicazioni legate a UniCredit e al suo network
  8. ove ve ne siano i presupposti, accesso alla piattaformaDigitalb2b
  9. l’utilizzo degli spazi del Business Center UniCredit di Milano come working area.
 

Chi può partecipare

La partecipazione è consentita sia a soggetti singoli che a gruppi composti da più persone fisiche, in cui deve essere individuato un soggetto proponente. Possono presentare la domanda di partecipazione:
  1. le persone fisiche che, alla data di presentazione della domanda di partecipazione, siano maggiorenni e che intendano costituire una società operante nei settori dell’industria e dei servizi, entro 6 mesi dalla comunicazione di accesso al programma
  2. le persone fisiche, residenti o non in Italia, che alla data di presentazione della domanda di partecipazione siano maggiorenni e che detengano, da sole o congiuntamente ad una o più persone fisiche, almeno il 51% del capitale di una società commerciale, operante nei settori dell’industria e dei servizi, richiedendosi a tal fine che detta società:
  • sia costituita da non più di 60 mesi dalla data di scadenza del bando
  • in caso di SpA, abbia, a partire dalla data di costituzione, un capitale sociale detenuto almeno per il 51% dal proponente, persona fisica, da sola o congiuntamente ad una o più persone fisiche.
 

Domanda di partecipazione

Per partecipare alla selezione è necessario sviluppare e presentare un progetto imprenditoriale. La modulistica da inviare, secondo le modalità indicate nella piattaforma di iscrizione on-line, è la seguente:
  1. domanda di partecipazione
  2. Business Plan completo del progetto imprenditoriale/Startup innovativa o PMI
  3. informativa per il trattamento dei dati personali
La domanda dovrà essere inoltre corredata di:
  1. curriculum del proponente e, in caso di gruppo, degli altri componenti
  2. autocertificazione da parte del proponente e, in caso di gruppo, degli altri componenti circa l’assenza di condanne penali/misure di prevenzione/decisioni civili/provvedimenti amministrativi, nonché circa l’assenza di procedimenti penali e controversie in genere pendenti anche a carico della società di riferimento, se già costituita
  3. copia del documento d’identità del proponente e, in caso di gruppo, degli altri componenti
  4. foto tessera del proponente e, in caso di gruppo, degli altri componenti del gruppo
  5. video/pitch di massimo 2 minuti di presentazione dei proponenti e dell’idea imprenditoriale (facoltativo);
  6. executive summary del progetto imprenditoriale (facoltativo)
In caso di società già costituita:
  • presentazione descrittiva della società (facoltativa)
  • certificato di iscrizione al Registro delle Imprese;
  • logo della società in formato jpeg
  La domanda di partecipazione va inviata entro le h. 19 del 9 aprile 2018.  
Se hai un’impresa o una startup, scopri il corso Fondi europei per PMI e startup innovative per acquisire competenze specifiche sui programmi di finanziamento regionali, nazionali ed europei. Il corso fornisce esempi pratici su come sviluppare sinergie tra fondi in un’ottica di finanziabilità progettuale integrata.   Leggi anche:  Rimani aggiornato:Iscriviti alla nostra newsletter   La Redazione di Prodos Academy
Scopri le funzionalità avanzate
  • Schede bando complete
  • Monitoraggio personalizzato
  • Salvataggio ricerche
  • Aggiornamento quotidiano
Prova gratis per 7 giorni