Nuovi prestiti per mobilitare 1 miliardo di euro per il settore agricolo e della bioeconomia

bandi-europei-aperti

La Banca europea per gli investimenti (BEI) ha stanziato un finanziamento di 400 milioni di euro, nell’ambito del Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS) del piano di investimenti, per prestiti nel settore agricolo e della bioeconomia.

Il finanziamento dovrebbe stimolare circa un miliardo di euro di investimenti in tutta Europa, incoraggiando le cooperative private e le imprese a coinvestire.

La bioeconomia comprende le catene del valore della produzione e la trasformazione dei prodotti alimentari, dei materiali e dell’energia utilizzando risorse biologiche rinnovabili della terra e del mare. Il FEIS esteso pone un’attenzione settoriale particolare sull’agricoltura sostenibile e sulla bioeconomia in senso lato. I prestiti agli agricoltori e alle PMI del settore, nel quadro dell’iniziativa, saranno compresi tra 7,5 e 50 milioni di euro