Scadenza
6 novembre 2020
Archiviato

PROGRAMMA/ENTE DI FINANZIAMENTO

Google.org

Dotazione Complessiva
€ 10.000.000
Finanziamento Massimo
€ 2.000.000
Finanziamento Minimo
€ 250.000
Vai al bando
Bando scaduto

Finalità

Google.org Impact Challenge sul Clima è un invito aperto a sostenere le organizzazioni europee che stanno lavorando per un futuro più resiliente ed ecosostenibile. Finanzia idee innovative che utilizzano la tecnologia per accelerare il progresso europeo verso un futuro più verde e resiliente.

Google vuole sostenere il lavoro delle non profit, degli esperti e delle organizzazioni che lavorano per mitigare l'impatto del cambiamento climatico in Europa e oltre, rendendo le comunità più resilienti ai suoi effetti. Dovranno essere presentate idee che affrontano argomenti come: l'accesso semplice all'energia rinnovabile o il suo utilizzo, la decarbonizzazione dei trasporti, il miglioramento della qualità dell'aria, la protezione e la pianificazione delle risorse naturali e l'economia e il design circolare.

Interventi ammissibili

  • Ambizione: Le idee devono essere trasformative e non occuparsi unicamente del cambiamento al quale ambisci per la tua organizzazione, devono spiegare come possono cambiare il mondo se avessi successo su larga scala.
  • Tecnologia: Le idee devono applicare la tecnologia (ad es. software, hardware, chimica, elettrica, biochimica) in modo innovativo ed efficace, creando o consentendo l'utilizzo di approcci e soluzioni completamente nuovi. Le candidature possono inoltre proporre applicazioni innovative di tecnologie già esistenti.
  • Impatto: Il progetto proposto deve spiegare con quale modalità e in che misura combatterà il cambiamento climatico e/o in che modo aiuterà altre persone a fare lo stesso.
  • Accelerazione di una ripresa economica: il progetto proposto deve essere in grado di spiegare chiaramente i potenziali effetti positivi derivanti dal proprio impatto sul cambiamento climatico, come il mantenimento o la creazione di posti di lavoro, il miglioramento delle condizioni sanitarie o altri elementi per la ripresa sociale ed economica, come la transizione giusta e la giustizia ambientale.
  • Fattibilità: Le proposte selezionate includeranno piani realistici e ben sviluppati per la loro esecuzione.

Chi può partecipare

La Challenge è aperta a qualunque organizzazione non profit, ente pubblico o privato accademico o di ricerca oppure impresa sociale a scopo di lucro con progetti di beneficenza in uno dei seguenti paesi:

Albania, Andorra, Austria, Belgio, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Kosovo, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Macedonia settentrionale, Malta, Moldavia, Monaco, Montenegro, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, San Marino, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ucraina e Ungheria.

Non possono partecipare soggetti singoli non facenti parte di alcuna organizzazione.

Le attività a scopo di lucro registrate o costituite secondo le leggi del proprio paese possono candidarsi se i progetti proposti hanno un'esplicita finalità di beneficenza.

Le grandi organizzazioni, come le Università, possono presentare più candidature.

Entità del contributo

Dotazione finanziaria complessiva: 10.000.000 Euro.

Contributo minimo per progetto: 250.000 Euro

Contributo massimo per progetto:2.000.000 Euro

I progetti selezionati saranno poi invitati a partecipare a un'edizione del programma Google for Startups Accelerator che verrà annunciata a partire da marzo 2021.

Link e Documenti

Pagina web con documenti e formulari

Pagina web per presentare la domanda

Si consiglia di consultare regolarmente il sito web ufficiale del bando per gli aggiornamenti e le informazioni addizionali.

Consigli degli esperti

Attenzione: le candidature possono essere inviate solo in lingua inglese, poiché l'assistenza offerta alle organizzazioni selezionate una volta ricevuti i finanziamenti sarà in lingua inglese.

Tutti i contenuti riportati su questo sito web sono di proprietà esclusiva della società Obiettivo Europa s.r.l. e sono protetti dal diritto d'autore e dal diritto di proprietà intellettuale.

È assolutamente vietato copiare, pubblicare o ridistribuire in qualsiasi forma e con qualsiasi strumento i contenuti delle schede bandi o qualsiasi altro testo presente su questo sito, se non previa espressa autorizzazione dalla Società titolare dei diritti d'autore e di proprietà intellettuale.

Dotazione Complessiva
€ 10.000.000
Finanziamento Massimo
€ 2.000.000
Finanziamento Minimo
€ 250.000
Vai al bando
Bando scaduto