Scadenza: 15 maggio 2024
Aperto

Finalità

L’intervento “SRA14 - Allevatori custodi dell’agrobiodiversità” si prefigge l’obiettivo di conservare le risorse genetiche di interesse locale soggette a rischio di estinzione genetica, meno produttive rispetto ad altre razze e destinate ad essere abbandonate. Lo scopo è quello di dare continuità all’opera di tutela di tali risorse, incrementando i soggetti interessati all’allevamento e quindi alla conservazione delle stesse, oltre che tutelare in generale la biodiversità animale nelle aziende agricole, sostenendo l’allevamento in purezza di animali appartenenti ad una o più razze locali riconosciute a rischio di estinzione/erosione genetica e iscritte al Registro Regionale.

Condividi